La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Spazzamondo, in 200 Comuni della Granda le magliette arancioni in azione

È oggi sabato 27 maggio la 3ª edizione di “Spazzamondo. Cittadini attivi per l’ambiente”, l'iniziativa organizzata dalla Fondazione Crc

La Guida - Spazzamondo, in 200 Comuni della Granda le magliette arancioni in azione

Cuneo – È oggi sabato 27 maggio la 3ª edizione di “Spazzamondo. Cittadini attivi per l’ambiente”, l’iniziativa organizzata dalla Fondazione Crc, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente (del 5 giugno), che coinvolge oltre 200 Comuni, gruppi e molte scuole della provincia di Cuneo in una campagna collettiva di raccolta di rifiuti abbandonati con l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva dei cittadini e degli studenti per la cura dell’ambiente.  Nelle due precedenti edizioni sono stati coinvolti oltre 15 mila volontari che hanno raccolto 45 tonnellate di rifiuti abbandonati. Dunque sarà normale oggi incontrare qualcuno ei volontari dalle magliette arancioni intenti a pulire città, parchi e paesi.
A fare da madrina Marta Bassino la campionessa mondiale di super gigante sarà presente in piazza Galimberti a Cuneo a partire dalle 9.30 e, in parallelo, il campione di para snowboard Paolo Priolo, insieme agli atleti dell’associazione Discesa Liberi, sarà a Mondovì (appuntamento davanti alla Fontana dei Bambini in corso Statuto) e Roberto Cavallo, fondatore della cooperativa Erica e ideatore del festival Circonomia, sarà ad Alba (ritrovo Zona Eventi Parco Tanaro).
Per i 9 Comuni che avranno coinvolto il maggior numero di cittadini, suddivisi per fasce di popolazione, la Fondazione Crc metterà a disposizione alcuni premi utili per la pulizia urbana e la manutenzione di beni e spazi comuni. E, per la prima volta, a ciascun Istituto scolastico che aderirà a Spazzamondo andrà un buono per l’acquisto di attrezzatura scolastica, il cui valore varierà in base al numero di classi partecipanti: un buono da 200 euro per chi parteciperà con 1-5 classi, 400 euro per 6-10 classi, 600 euro per più di 10 classi.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente