La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 17 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il 9 giugno 2024 si vota per Europa, Regione, Comuni e (forse) Provincia

L'Europa ha deciso il voto in tutti e 27 i paesi membri e in Piemonte sarà election day per la Regione e per 179 Comuni e se passa la riforma anche per la Provincia

La Guida - Il 9 giugno 2024 si vota per Europa, Regione, Comuni e (forse) Provincia

Cuneo – Elezioni europee tra il 6 e il 9 giugno 2024 in tutti i 27 Paesi dell’Unione Europea. In Piemonte significa che sarà election day anche per le elezioni regionali domenica 9 giugno e elezioni comunali in ben 179 (per ora) Comuni della Granda. E se passerà la riforma delle Autonomia potrebbero esserci anche le elezioni per il rinnovo delle Province, qualora diventassero di nuobo ente elettivo di primo livello.

La data delle elezioni europee è stata fissata oggi dalla riunione dei rappresentanti permanenti dei Paesi membri (Coreper) e che dovrà solo essere finalizzata dal Consiglio Ue. La scelta ha conseguenza anche per le regionali del Piemonte. La norma nazionale infatti prevede che le elezioni si debbano tenere in contemporanea a quelle dell’europarlamento. Con le regionali anche le elezioni comunali.

La concomitanza tra elezioni regionali ed europee è già avvenuta il 25 maggio del 2014 e il 26 maggio del 2019.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente