La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 30 novembre 2023

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Borgo, tre promesse dello sport ricevute in municipio

Brillante stagione per Martino Carollo, Michele Carollo e Nicola Giordano

La Guida - Borgo, tre promesse dello sport ricevute in municipio

Borgo San Dalmazzo – La sindaca Roberta Robbione e la giunta comunale hanno ricevuto in municipio Martino Carollo, Michele Carollo e Nicola Giordano, giovani promesse sportive borgarine.

Martino Carollo, classe 2003, è specialista nello sci di fondo. Vive ormai stabilmente a Moena (Trentino) dove si allena quale tesserato delle Fiamme Oro. Martino ha conquistato l’Opa Cup (Circuito Internazionale delle Alpi), vincendo ben 5 gare e collezionando due secondi posti e un terzo posto. Ha vinto il campionato italiano sprint e staffetta nella categoria Junior. L’aspirazione di Martino è di entrare presto nel mondo del professionismo. “Un pensiero costante che per me rappresenta sempre un grande stimolo – ha raccontato – è la voglia di migliorare e di mirare e impegnarsi alla ricerca dell’eccellenza”.

Anche il fratello di Martino, Michele, è tesserato “Fiamme Oro” da un anno. 18 anni, studente del Liceo Scientifico di Cuneo, la sua specialità è il biathlon dove ha conquistato il secondo posto della classifica di Coppa Italia, oltre ad aver vinto tre titoli italiani nella categoria Giovani. Nell’ultima stagione ha partecipato anche al festival Olimpico della Gioventù Europea” EYOF 2023” in Friuli. “Il mio pensiero – ha spiegato Michele – è che se si ha un obiettivo e si vuole eccellere in quello che si fa, occorre dedicare a tale obiettivo ogni energia e tutto il tempo a disposizione”.

Anche Nicola Giordano gareggia nel biathlon ed è tesserato Fiamme Gialle. Nel suo futuro vede gli studi in Medicina o Fisioterapia. Come Michele, anche Nicola ha partecipato agli “EYOF 2023”. Terzo in Coppa Italia, si è aggiudicato tre titoli italiani di categoria (due individuali e uno a squadre, insieme all’amico Michele Carollo). Nicola ha dichiarato di amare lo sport e tutti i valori che in questi anni gli ha trasmesso. “L’affrontare le sfide con uno spirito di divertimento – racconta – permette di non stancarsi mai di ciò che si fa”.

“Siamo grati a questi ragazzi – dichiarano dall’amministrazione comunale – che portano in alto il nome della nostra città e possono essere da stimolo e da esempio”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente