La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo per il lavoro i sindacati chiedono riforme e garanzie

"Il lavoro è un diritto garantito dalla Costituzione" i sindacati cuneesi in piazza Virginio per chiedere anche diminuzione orari di lavoro

La Guida - A Cuneo per il lavoro i sindacati chiedono riforme e garanzie

Cuneo – Il lavoro è un diritto garantito dalla Costituzione. Partono da questo assioma gli interventi dei tre segretari provinciali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil, Piertomaso Bergesio per la Cgil, Enrico Solavagione per la Cisl e Armando Dagna per la Uil, oggi  nel “ridotto” corteo per il 1° maggio in piazza Virginio. Così’ come lo ha citato in apertura anche la sindaca di Cuneo Patrizia Manassero facendo riferimento proprio alla Costituzione e alle parole che ha lasciato ai cuneesi e a tutto il Paese la recente visita del Capo dello Stato Sergio Mattarella. https://laguida.it/2023/04/25/sergio-mattarella-cuneo-citta-della-costituzione-video/

Una manifestazione ridotta causa pioggia e maltempo https://laguida.it/2023/04/30/corteo-del-1-maggio-si-nonostante-il-maltempo-ma-con-modifiche/ che dal Duomo ha portato i manifestanti in piazza Virginio sotto l’ala coperta per gli interventi e la chiusura che sta avvenendo inquinanti questo momento con l’esibizione del gruppo “Madamé”.
Ma i segretari provinciali delle tre sigle sindacali parlano anche della “valenza” sociale del lavoro, “mezzo attraverso il quale fare la propria parte a beneficio della collettività” e poi rivolgendosi al Governo Meloni chiedono riforme del lavoro, ma anche riforme previdenziali e fiscali e la lotta all’evasione fiscale oltre alla richiesta di avvicinarsi al resto dell’Europa con parità salariale e diminuzione dell’orario di lavoro a partire dalle grandi aziende.

1 maggio sindacati in piazza Virginio

1 maggio sindacati in piazza Virginio

1 maggio sindacati in piazza Virginio

1 maggio sindacati in piazza Virginio

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente