La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Personale in sanità: nel 2022 all’Asl Cn1 in 100 in meno alla Cn2 di Alba 141 in più

Solo questione di più risorse a disposizione e migliori capacità gestionali di direttori generali, amministrativi e sanitari?

La Guida - Personale in sanità: nel 2022 all’Asl Cn1 in 100 in meno alla Cn2 di Alba 141 in più

Sui tagli alla Sanità piemontese è battaglia aspra in Consiglio regionale e non solo., A un anno dalle elezioni regionali tutti si accorgono di una sanità che fa acqua da tutte le parti, indebolita non sicuramente solo in questa legislatura ma ormai da 15 anni, in cui alla guida del Piemonte si sono alternati centrodestra e centrosinistra. Anche sui numeri di fondi e assunzioni ci sono nette disparità tra quello che dice la maggioranza che governa di Cirio e Icardi e il Pd all’opposizione. https://laguida.it/2023/04/13/personale-sanitario-in-regione-e-scontro-sui-numeri/

Il Pd dà dati allarmanti: il saldo totale nel 2020 era di -361 sanitari, nel 2021 di -1154 e nel 2022 di -1003. Per la Regione invece il Piemonte è in netta crescita e ha raggiunto un accordo per la stabilizzazione di 1.137 professionisti, di cui oltre 600 già stabilizzati nel 2022.
Proprio il gruppo consiliare del Pd ha presentato una tabella completa di assunzioni e cessazioni di Oss, infermieri e medici nelle ultime tre gestioni regionali, Cota, Chiamparino e Cirio con cessazioni e assunzioni personale tenendo conto di pensionamenti e dimissioni, delle nuove assunzioni a tempo indeterminato o con contratti superiori ad un anno. Con un errata corrige del giorno successivo arrivano i veri dati delle due Asl della provincia di Cuneo, dell’Aso Santa Croce non c’è traccia nello studio dei democratici. E qui la differenza di trattamento solo nell’ultimo anno tra le due parti della provincia appare evidente, come già La Guida aveva riporato a proposito dei tetti di spesa. L’Asl Cn2 di Verduno chiude con un più 141 assunti, mentre l’Asl Cn1 degli ospedali di questa parte di provincia (Saluzzo, Savigliano, Mondovì e Ceva) chiude con un meno 100 pur essendo ben più grande e servendo più popolazione.
All’Asl Cn1 se ne sono andati in ben 281, tra licenziamenti e pensionamenti, e sono stati sostituiti solo con 181 nuovi assunti: 70 medici andati e 64 arrivati, per gli infermieri è un vero salasso con 104 andati per 46 assunti, 36 Oss che hanno lasciato l’Asl e solo 26 assunti, 63 amministrati sostituiti solo da 36. Unico saldo positivo i tecnici sanitari 8 cessazioni e un’assunzione in più che fa salire a 9 i nuovi arrivi.
All’Asl Cn2 hanno lasciato il lavoro 139 persone e sono arrivate ben in 280: 27 medici andati e sei in più oggi in organico, ovvero 33 nuovi assunti, 46 infermieri che hanno lasciato e 59 assunti, e l’incredibile dato sugli oss 27 andati e ben 165 assunti, si sono quintuplicati, 7 tecnici hanno lasciato e sono stati tutti sostituiti, mentre l’unico saldo negativo è sugli amministrativi, 32 andati sostituiti solo per la metà, 16.
Dati che fanno riflettere comunque. Solo questione di più risorse a disposizione e migliori capacità gestionali di direttori generali, amministrativi e sanitari?

 

Tabella assunzioni Asl Cn 1 e Asl Cn2

Tabella assunzioni Asl Cn 1 e Asl Cn2

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente