La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Progetto Erasmus+, scambio culturale tra Italia e Spagna

Dal 10 al 31 di marzo l’Istituto Grandis di Cuneo ha ospitato sei ragazzi spagnoli

La Guida - Progetto Erasmus+, scambio culturale tra Italia e Spagna

Cuneo – Grazie alla disponibilità di sette famiglie di alunni e docenti dell’Istituto, gli studenti spagnoli hanno soggiornato tre settimane a Cuneo, svolgendo attività di stage presso il Grandis,
Conitours, Provincia di Cuneo, Camera di Commercio, AFP di Dronero. Oltre all’esperienza lavorativa, gli ospiti hanno potuto ammirare la nostra provincia grazie alle escursioni organizzate dalla scuola, visitando Saluzzo, Torino, le Langhe, lo stabilimento Sant’Anna, il Parco Fluviale e godendo anche di una giornata sulla neve.

Studenti, organizzatori, insegnanti e famiglie ospitanti sono rimasti molto soddisfatti dell’esperienza vissuta che ha arricchito i partecipanti sia a livello formativo sia professionale. L’Istituto Grandis promuove ed organizza diverse attività legate al progetto Erasmus, fermamente convinto dell’alto valore formativo dello stesso. Ringraziamo in particolare Letizia Acchiardi, Federico Merlo, Elisa Canestrari, Giacomo Donda, Letrizia Gerbotto, Marisa Ndoja e Maria Luisa Quercia e le loro famiglie per l’ospitalità dimostrata verso i ragazzi spagnoli. Il prossimo autunno, gli studenti ospitanti avranno la possibità di visitare la città di Merida e i suoi dintorni, ospitati dall’ IES Ruta de la Plata high school in Calamonte (Badajoz).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente