La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 24 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Agriturismi e fattorie didattiche con Campagna Amica

Per valorizzare le eccellenze locali e i territori

La Guida - Agriturismi e fattorie didattiche con Campagna Amica

Accanto a punti vendita e mercati, fanno parte della rete di Campagna Amica anche gli agriturismi e le fattorie didattiche.  

Agriturismi 

Gli Agriturismi di Campagna Amica promossi da Terranostra sono luoghi di ospitalità contadina, condivisione, tradizioni, storia e buon cibo, fondati su: accoglienza di qualità; recupero corretto e attento dei fabbricati rurali; tutela del paesaggio e dell’ambiente; impiego a tavola dei prodotti locali, a Km zero e di origine certa; vendita diretta dei prodotti; diffusione di sistemi e metodi produttivi ecocompatibili e a basso impatto ambientale; adozione di uno stile di vita e di consumo più rispettoso dell’ambiente.

Negli ultimi anni in tutta Italia le presenze in agriturismo sono cresciute, spinte dal turismo verde a contatto con la natura e da quello enogastronomico. Dal canto loro, le strutture hanno così diversificato e arricchito la propria offerta, proponendo servizi innovativi che spaziano dal trekking al wellness, dai corsi di cucina ai percorsi culturali o naturalistici, dall’equitazione al tiro con l’arco. Anche nella Granda gli agriturismi stanno andando verso un’offerta a 360 gradi che i visitatori apprezzano perché durante il loro soggiorno vogliono vivere esperienze outdoor, conoscere i produttori, fare acquisti e degustazioni direttamente in fattoria.

“Il nostro territorio – rileva Coldiretti Cuneo – nell’ultimo decennio ha dimostrato di saper attrarre sempre più turisti stranieri, provenienti in particolare da Germania, Svizzera, Francia, Olanda, Stati Uniti, Regno Unito, Belgio e Danimarca”.

Per promuovere l’attività agrituristica e le vacanze in ambiente rurale, in seno a Coldiretti è nata nel 1973 Terranostra, con l’obiettivo di coniugare i bisogni di genuinità e qualità espressi dai consumatori con la necessità degli imprenditori di valorizzare i prodotti e i servizi aziendali. Cresciuta nel tempo, Terranostra è oggi l’Associazione agrituristica più rappresentativa a livello italiano: un punto di riferimento sia in qualità di interlocutore privilegiato delle istituzioni nella definizione di un quadro normativo efficace, sia per la capacità di fornire servizi specializzati e professionali di assistenza, consulenza e formazione. Nel febbraio 2017 Terranostra ha aderito al circuito Agriturismi di Campagna Amica.

In Granda, per valorizzare sempre di più le eccellenze locali e i territori ed offrire il meglio agli ospiti che scelgono questo tipo di vacanza esperienziale nella natura, nell’ultimo periodo sono stati istituiti appositi percorsi formativi per cuochi contadini e maestri dell’ospitalità contadina.

Tra gli argomenti sviluppati per formare i cuochi contadini, che in prima persona coltivano o allevano quanto poi viene servito in tavola, figurano le tecniche e le tecnologie di cottura; l’ottimizzazione dei tempi di preparazione; le modalità di conservazione; l’impiattamento; la mise en plac; la comunicazione; l’abbinamento vino/formaggi.

Ai maestri dell’ospitalità contadina, invece, grazie ai corsi organizzati da Terranostra per gli agriturismi di Campagna Amica, si insegna a far crescere la qualità dell’accoglienza e dell’ospitalità nelle strutture, legando cultura ed esperienze uniche di turismo fondate su autenticità, sostenibilità e tradizione locale. 

Fattorie didattiche

Le fattorie didattiche sono aziende agricole che offrono percorsi educativi in cui osservare, conoscere e sperimentare il mondo agricolo. 

Proporre attività didattiche consente agli agricoltori di: promuovere l’azienda e i prodotti; diversificare l’attività e integrare il reddito; comunicare direttamente con i consumatori; contribuire a formare consumatori più attenti.

Queste aziende agricole sono strutturate per fare formazione sul campo attraverso attività pratiche nelle stalle, negli orti e in cucina. L’obiettivo è formare consumatori consapevoli sui princìpi della sana alimentazione e della stagionalità dei prodotti per valorizzare l’ambiente rurale e il lavoro agricolo e ricostruire il legame che unisce i prodotti dell’agricoltura con il cibo che si porta in tavola.

Educazione alla Campagna Amica è il progetto di Coldiretti creato per dare valore alle fattorie didattiche e offrire ai consumatori occasioni di incontro e percorsi di informazione e sensibilizzazione sul mondo agricolo. Le aziende agricole che propongono attività didattiche, aderendo al circuito di Educazione alla Campagna Amica, sottoscrivono la Carta degli Impegni e della Qualità promossa e garantita dalla Regione Piemonte e possono aderire all’Albo regionale delle fattorie didattiche.

Durante eventi e manifestazioni (quali, la Fiera del Marrone a Cuneo, il Campagna Amica Day ad Alba, eventi a tema organizzati ai mercati di Campagna Amica sul territorio) Coldiretti Campagna Amica nel palinsesto delle proprie attività è solita proporre laboratori per bambini tenuti dagli agricoltori delle fattorie didattiche, durante i quali i bimbi scoprono come nasce il cibo made in Cuneo che arriva sulle nostre tavole e qual è la sua stagionalità, imparano a prendersi cura di un orto, si cimentano con la preparazione di pasta, pane e altri prodotti da forno o con la produzione di formaggi, scoprono il mondo delle api e del miele, ecc. Queste attività fanno maturare nei consumatori di domani i principi di un’alimentazione sana, fatta di cibo locale e di stagione, il rispetto per l’ambiente e per il territorio.

Educazione alla Campagna Amica propone percorsi formativi anche alle aziende agricole: giornate dedicate alla conoscenza degli aspetti di tipo normativo, fiscale e igienico-sanitario, necessari alla realizzazione di attività didattiche all’interno della propria realtà agricola. Ma anche percorsi utili ad apprendere le modalità e gli strumenti operativi per costruire programmi e proposte didattiche strutturate e rispondenti alle necessità dei consumatori, oltre a corsi per imparare a comunicare e promuovere tali attività sul web e sui social network.

Tutte le aziende agricole interessate ad aprire una struttura ricettiva o un punto vendita fisso o itinerante o ad organizzare attività didattiche, possono ricevere maggiori informazioni contattando gli Uffici Coldiretti di Campagna Amica ai numeri 0171 447280 e 0171 447248.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente