La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 25 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sci di fondo, due titoli tricolore per Viola Camperi, argento per Lucia Delfino

La giovane fondista dello sci club Alpi Marittime Entracque si è imposta nel cross country e nell'individuale nella categoria Ragazzi femminile. Medaglia d'argento per Lucia Delfino, piazzamenti per i tanti cuneesi in gara

La Guida - Sci di fondo, due titoli tricolore per Viola Camperi, argento per Lucia Delfino

Vermiglio – Dopo aver conquistato l’oro nel cross-country cross, Viola Camperi è salita sul gradino alto del podio anche nella prova individuale a skating, dominando la competizione e concludendo la sua gara in 9’11’’3. Piazza d’onore per Lucia Delfino dello sci club Valle Stura, che si è così messa al collo la medaglia d’argento in 9’32’’8, precedendo Ines Negroni dello sci club 13 Clusone (9’34’’6).

In top 15 anche Elena Carletto e Alice Ballario, entrambe dello sci club Alpi Marittime, che hanno chiuso rispettivamente in 6ª e 7ª posizione; 11ª Lucia Brocchiero (Valle Stura), 18ª Cloe Giordano (Alpi Marittime), 21ª Caterina Parola (Valle Stura).
In campo maschile, Nicola Giordano (Alpi Marittime) chiude al 9° posto con un ritardo di 1’10”4 dal vincitore. Giacomo Maurino (Valle Stura)è 14°, Mario Einaudi (Valle Stura) 23°.

Cross country

Nel cross country cross, dopo aver realizzato il miglior crono nelle qualifiche, la giovane fondita dell’Alpi Marittime Entracque era salita sul gradino più alto del podio precedento Aurora Invernizzi del Nordik Ski e Greta Colleselli del Monte Lussari. Ai piedi del podio Lucia Delfino dello sci club Valle Stura, davanti a Elena Carletto dell’Alpi Marittime Entracque. Tra le tantissime cuneesi in gara, 19ª Cloe Giordano (Alpi Marittime), 29ª Lucia Brocchiero (Valle Stura), 32ª Alice Ballario (Alpi Marittime), 42ª Giada Grosso (Alpi Marittime).

In campo maschile tre atleti cuneesi hanno concluso in top 15: al 6° posto Leonardo Brondello (Valle Stura), 11° Nicola Giordano (Alpi Marittime) e 13° Mario Einaudi (Valle Stura).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente