La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 2 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Operazione Colomba, 30 anni di cammino nonviolento a fianco dei civili vittime di conflitti

Corpo civile di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII. Mostra fotografica e incontri: questa sera, venerdì 17 marzo, Conflitti e disarmo”, con Carlo Tombola e Alberto Capannini

La Guida - Operazione Colomba, 30 anni  di cammino nonviolento a fianco dei civili vittime di conflitti

Cuneo – Dal 17 al 24 marzo, presso l’Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo, largo Barale 1, è aperta la mostra fotografica “Operazione Colomba: da oltre 30 anni per una pace possibile”, in occasione dei 30 anni di Operazione Colomba, Corpo civile di pace della Comunità Papa Giovanni XXIII.
La mostra sarà aperta sabato 18 marzo dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19, domenica 19 dalle 15 alle 19, da lunedì 20 a venerdì 24 dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18. Per le scuole è possibile prenotare una visita guidata telefonando al 349.1394153.

Gli eventi collaterali

Alla mostra sono collegati due eventi: l’incontro “Conflitti e disarmo”, con Carlo Tombola e Alberto Capannini, questa sera, venerdì 17 marzo, alle 21, in largo Barale 1; il concerto con i Costa Volpara, venerdì 24, alle 21, presso la Spazio Varco, via Pascal 5L.

Operazione Colomba

Trent’anni di vita in zone di guerra, a fianco delle vittime, sperimentando che la nonviolenza è l’unica via per una pace vera fondata sulla giustizia, il perdono, la riconciliazione. Dal 1992, oltre 2.000 persone, tra volontari e obiettori di coscienza hanno partecipato ai progetti di Operazione Colomba: dai Balcani all’America Latina, dal Caucaso all’Africa, dal Medio all’estremo Oriente; oggi sono presenti in Palestina, Cile, Colombia, nei campi profughi ai confini con la Siria, in Ucraina.
“Trent’anni sono una ricorrenza da festeggiare – dicono alla Comunità Papa Giovanni XXIII -. Sappiamo che questo verbo può sembrare improprio pensando ai contesti in cui ha operato e opera Operazione Colomba. Noi però pensiamo sia significativo evidenziare ciò che questo cammino nonviolento ha portato: la condivisione della vita con tutte le vittime sui diversi fronti dei conflitti, indipendentemente dall’etnia, la religione, l’appartenenza politica vivendo le stesse condizioni di povertà e di pericolo che sono costretti a vivere i civili in guerra. L’Operazione Colomba con i propri volontari cerca di stare nei Paesi in cui ci sono dei conflitti per assistere i piccoli, le persone con handicap, i meno giovani e le persone sole che non hanno potuto scappare”.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente