La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Biathlon, Nicola Giordano, Francesca Brocchiero e Matilde Giordano al primo posto

C'è molto cuneese nelle gare di Coppa Italia Fiocchi di biathlon in Valdidentro nella Valtellina

La Guida - Biathlon, Nicola Giordano, Francesca Brocchiero e Matilde Giordano al primo posto

Sondrio – Il borgarino Nicola Giordano, Francesca Brocchiero dell’Alpi Marittime Entracque  e Matilde Giordano vincono la penultima tappa della Coppa Italia Fiocchi di biathlon in Valdidentro nella Valtellina.
Nel maschile il portacolori delle Fiamme Gialle è salito sul gradino alto del podio in 40’04’’4 (0 0 0 1), seguito dal poliziotto cuneese Michele Carollo (40’45’’7; 3 1 1 2) che paga qualche errore di troppo al poligono. In top 5 anche l’altro cuneese in gara, Paolo Barale (Fiamme Oro) che  chiude in 42’51”9 (1 0 4 3) con un distacco di 2’47”5 dal vincitore.

Martino_Carollo_a Falcade

Martino_Carollo_a Falcade

Nel femminile la Brocchiero è salita sul gradino alto del podio giungendo sul traguardo con il tempo di 34’57’’9 (1 3 2 1), e terza la compagna di sodalizio  Matilde Salvagno (36’18’’; 4 0 1 2).

Francesca_Brocchiero 1 a Valdidentro

Francesca_Brocchiero 1 a Valdidentro

Biathlon Aspiranti e Juniores

Cuneo sale nuovamente in cattedra tra le Aspiranti con la bellissima prova di Matilde Giordano delle Alpi Marittime,  che nonostante i sei errori al poligono ( 1 2 2 1) è velocissima sugli sci stretti e chiude con il tempo finale di 26’26”7 davanti all’altoatesina Eva Hutter.  In top five anche Fabiola Miraglio Mellano (Alpi Marittime)  che paga qualche errore al poligono (2 0 3 2). Alice Gastaldi (Valle Pesio) e Cecilia Peano (Alpi Marittime) chiudono la top 10. Le altre cuneesi hanno così chiuso: 11ª Magalì Miraglio Mellano (Alpi  Marittime), 13ª Carola Quaranta (Alpi Marittime), 14ª Luna Forneris (Alpi Marittime), 16ª Anna Giraudo (Alpi Marittime), 25ª Iris  Cavallera (Alpi Marittime), 31ª Gaia Gondolo (Alpi Marittime).

Tra gli Juniores con quattro errori totali,  l’atleta delle Fiamme Oro, Thomas Daziano, chiude al 3° posto ( 2 0 2 0). Ottava piazza per Riccardo Fenoglio (Alpi Marittime) con nove errori totali.

Il primo cuneese tra gli Aspiranti è Filippo Massimino (Alpi  Marittime) che chiude all’11° posto con otto errori complessivi (0 3 2 3). Gli altri  in gara hanno così chiuso: 21° Stefano Occelli (Valle Stura), 25° Jacopo Piasco (Alpi Marittime), 29° Nicolò Aime (Alpi Marittime), 34° Lorenzo Canavese (Alpi Marittime), 40° Tommaso Peano (Alpi  Marittime).

Giornata sfortunata per il cuneese del centro sportivo Esercito Nicolò Giraudo, che commette qualche errore di troppo al poligono (2 1 4 3) e  chiude la sua prestazione al 7° posto.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente