La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Acqua, continua a essere emergenza idrica nel cuneese

Le sorgenti rimangono a secco, soprattutto nella fascia montana e pedemontana

La Guida - Acqua, continua a essere emergenza idrica nel cuneese

Cuneo – Ancora pesante la situazione idrica nel cuneese: secondo il bollettino diramato oggi (mercoledì 8 marzo) dall’Acda (Azienda cuneese dell’acqua) “le recenti nevicate hanno portato un po’ di sollievo nei territori in cui nelle scorse settimane più intensamente si era vissuta l’emergenza dovuta alla carenza idrica ed al gelo che, soprattutto nella fascia montana, colpisce le sorgenti, caratterizzate dall’essere tra quelle più in superficie. Purtroppo la neve si è sciolta in fretta facendo riemergere il problema del calo delle portate. Permane quindi lo stato di emergenza idrica in diverse aree del territorio gestito: da Dronero a Demonte, da Boves (frazione Fontanelle) a Oncino e Pontechianale. Tutto questo non è solo un fatto contingente ma è la diretta conseguenza del cambiamento climatico che in Piemonte e più in particolare sul territorio montano e pedemontano della nostra provincia manifesta i suoi effetti. Con risvolti che potranno impattare anche su importanti attività produttive: dal turismo agli allevamenti”.
“È indispensabile un intervento importante dello Stato con un programma pluriennale di sostegno al miglioramento della rete perché questo non può esser caricato sulla tariffa pagata dall’utente. Inoltre, per contrastare gli effetti derivanti dal ‘climate change’ le Istituzioni devono strutturare dei poderosi piani di intervento per supportare i gestori del servizio idrico che non hanno le risorse necessarie e sufficienti” dichiara Livio Quaranta, presidente di Acda SpA.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente