La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Tanta gente per la prima giornata della Baìo di Sampeyre (foto)

La festa millenaria proseguirà domenica 12 febbraio

La Guida - Tanta gente per la prima giornata della Baìo di Sampeyre (foto)

Sampeyre – La Baìo, finalmente! I cortesi festosi sono usciti domenica 5 febbraio in una giornata di grande festa, proseguita di notte con le danze fino alle ore “piccole”. Tanta la gente presente. Magnifici i costumi, emozionanti le sfilate dei cortei, coinvolgente la musica tradizionale occitana. La festa millenaria (nella quale tutti i ruoli femminili sono interpretati da uomini) proseguirà domenica 12 febbraio e si concluderà giovedì 16 febbraio, con i processi ai Tesorieri. In occasione della Baìo, l’Ufficio turistico di Sampeyre sarà ospitato nel Museo etnografico di via Roma (orari di apertura: venerdì 10 e martedì 14 febbraio, ore 15,30-19; sabato 11 e mercoledì 15 febbraio, ore 10-12,30/15,30-19; domenica 12 febbraio, ore 10-17;  giovedì 16 febbraio, ore 10-16). Nel Museo è anche visitabile una mostra fotografica sulla Baìo del 2017 a cura dell’appassionato fotografo Danilo Mandelli. In occasione del passaggio dei cortei, è prevista la chiusura di varie strade di accesso a Sampeyre e alle borgate. Il Comune ha istituito un servizio di bus navetta, per facilitare gli spostamenti. Per avere ulteriori informazioni, rivolgersi all’Ufficio turistico (329.3177579).

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente