La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 24 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Polizia di Frontiera, nel 2022 arrestati sette “passeur” in Granda

L'attività di controllo allo scalo di Levaldigi e sui collegamenti stradali tra le valli cuneesi e i valichi internazionali

La Guida - Polizia di Frontiera, nel 2022 arrestati sette “passeur” in Granda

Cuneo – Tra i servizi svolti nel corso del 2022 dalla Polizia di Frontiera di Limone Piemonte e di Levaldigi, per l’aeroporto cuneese sono stati 230 gli aerei controllati  e 138.637 i passeggeri (di cui 137.260 da Paesi extra-europei), con sei cittadini marocchini respinti al Paese d’origine, per “mancanza delle condizioni previste per il loro ingresso sul territorio nazionale”.
Per quanto riguarda i servizi “via terra”, anche in collaborazione con personale della Gendarmerie francese, 433 i servizi di pattuglie sul confine e 425 i posti di controllo: sono stati controllati 3.636 veicoli e 298 treni transfrontalieri, sono state identificate 3.769 persone e sette sono stati gli arresti, in flagranza di reato, di cittadini di nazionalità diverse (pakistani, egiziani, tunisini e congolesi) responsabili del reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, i cosiddetti “passeur” (nella foto sotto, materiale sequestrato a uno di loro durante un arresto). Infine, l’attività della Polizia di Frontiera ha permesso di fotosegnalare (negli uffici di Limone) 127 stranieri, sprovvisti di documenti, per identificarli e verificare ogni eventuale pendenza a loro carico.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente