La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 20 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Fondi per sostenere l’uso della Lingua dei segni nelle scuole

Anche due istituti della Granda destinatari delle risorse messe a disposizione dalla Regione Piemonte

La Guida - Fondi per sostenere l’uso della Lingua dei segni nelle scuole

Lingua italiana dei segni

Cuneo – Figurano anche due istituti scolastici della Granda nel novero delle 17 scuole piemontesi che riceveranno il contributo elargito dalla Regione per sostenere l’uso della Lis, la Lingua italiana dei segni. Si tratta dell’Istituto comprensivo di Borgo San Dalmazzo, cui è stato assegnato un fondo di 17.003,82 euro, e dell’Istituto comprensivo Papa Giovanni XXIII di Savigliano, che sarà destinatario di 2.160 euro.
In totale i contributi erogati dalla Regione ammontano a 502.696,20 euro, messi a disposizione degli istituti scolastici per attivare azioni formative finalizzate al sostegno didattico-educativo delle persone sorde coinvolgendo anche i compagni udenti affinché possano apprendere la Lis come seconda lingua.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente