La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Chi toglie la neve dal campo di atletica?

Appello di Josè Bencosme de Leon: "Penso che sia dovere dell’amministrazione comunale dotarsi di attrezzature idonee allo svolgimento di tale compito". L’assessore Fantino: “Al momento l’unica soluzione per preservare l'impianto è la ...pala”

La Guida - Chi toglie la neve dal campo di atletica?

Cuneo – A chi compete il compito di rimuovere la neve dal campo di atletica Walter Merlo in modo da rendere la nuova pista utilizzabile anche in inverno? A sollevare il problema con un appello lanciato nei giorni scorsi è stato Josè Bencosme de Leon, atleta che ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012 e oggi è anche direttore tecnico dell’Atletica Cuneo.

“In ogni parte del mondo dove sono stato e ho gareggiato ho sempre orgogliosamente portato con me la mia città: Cuneo, dove sono cresciuto e proprio perché la amo non posso stare in silenzio e fare finta che tutto vada bene, quando in realtà non è così – ha detto il quattro volte campione d’Italia nei 400 ostacoli – Con rammarico ho saputo che da quest’anno il Comune non si occuperà più della rimozione della neve presso il nostro nuovissimo impianto. Non possiamo aspettare la primavera per poterci allenare in modo continuativo. Io devo preparare gare di livello internazionale (Mondiale ed una eventuale Olimpiade nel 2024) e con questa situazione mi è praticamente impossibile. Penso che sia dovere dell’amministrazione comunale dotarsi di attrezzature idonee allo svolgimento di tale compito. Attendo con speranza che venga presto risolto questo problema che tocca tutti gli appassionati che frequentato l’impianto sportivo”.

L’assessore allo Sport del Comune, Valter Fantino, spiega così la posizione del Comune: “Abbiamo cercato con la ditta costruttrice, e anche con ditte locali, soluzioni per la rimozione meccanica che potessero preservare il fondo e mantenere la garanzia sullo stesso ottenuta nell’ambito del contratto di appalto per l’esecuzione dei lavori, senza trovare risposte soddisfacenti. Le società e associazioni sportive di atletica leggera della città sono state convocate il 30 novembre per discutere la questione, chiedendo anche informazioni alle società di atletica che gestiscono impianti nel Nord Italia con un fondo simile a quello del “Walter Merlo”: Aosta, Asti, Bressanone hanno tutte riportato un’unica modalità di rimozione della neve… la pala, ovvero la rimozione manuale”.

Le associazioni sportive dell’atletica, sottolinea Fantino, “sono state concordi, durante l’incontro, sulla necessità di preservare l’impianto e si sono rese disponibili a rimuovere manualmente la neve sulla pista o su parte, per garantirne la fruibilità anche nei mesi invernali. Compito delle associazioni di coordinarsi con il direttore del campo per garantire il servizio, compito del Comune addivenire a una soluzione sicura per la rimozione meccanica della neve, senza pregiudicare la garanzia sulla pista. Obiettivo comune è garantire la prosecuzione delle attività sportive dell’atletica, di tutti gli atleti e le atlete che frequentano l’impianto”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente