La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 4 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Siccità, Comuni contro lo spreco d’acqua con le ordinanze

Sono 34 quelli con "bollino rosso" per l'elevata criticità, di cui 10 non hanno ancora preso provvedimenti

La Guida - Siccità, Comuni contro lo spreco d’acqua con le ordinanze

Cuneo – Alla data di oggi (mercoledì 6 luglio) sui 108 Comuni serviti dall’Acda (Azienda cuneese dell’acqua, che ha anche attivato turni supplementari di reperibilità per il personale tecnico operativo, per gestire al meglio le criticità anche in fine settimana e festivi) sono 64 quelli che hanno emesso ordinanze contro lo spreco di acqua. E sono 34 i paesi “ad alta criticità” (cinque in meno rispetto a metà giugno, grazie a interventi pur provvisori sugli impianti); tra questi, dieci non hanno ancora emesso l’ordinanza in materia di consumi idrici e sono Briga Alta, Brondello, Celle Macra, Dronero, Entracque (per la zona di Esterate), Moiola, Montemale, Perlo, Piasco e Roccavione (per la zona di Tetto Giordana). Gli altri 24 da “bollino rosso” sono Acceglio, Argentera, Canosio, Caraglio, Cartignano, Cervasca, Ceva, Chiusa Pesio, Costigliole, Demonte, Frabosa Soprana, Gaiola, Garessio, Lisio, Macra, Marmora, Martiniana Po, Ormea, Pamparato, Rittana, Roaschia, San Damiano Macra, Vernante e Viola. Gli altri enti locali che hanno emesso l’ordinanza, oltre al capoluogo Cuneo, sono i seguenti: Aisone, Bagnasco, Beinette, Borgo San Dalmazzo, Brossasco, Castelletto Stura, Centallo, Crissolo, Envie, Frassino, Gambasca, Lagnasco, Lesegno, Limone Piemonte, Magliano Alpi, Manta, Margarita, Melle, Mombasiglio, Montaldo Mondovì, Morozzo, Oncino, Ostana, Paesana, Pagno, Priero, Revello, Roburent, Rocca de’ Baldi, Roccasparvera, Rossana, Saluzzo, Sampeyre, Sanfront, Tarantasca, Torre Mondovì, Valdieri, Venasca e Villar San Costanzo.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente