La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 18 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Connessioni, quattro giorni di spettacoli, incontri, cortometraggi e fotografia

Dal 2 al 5 giugno Cuneo ospita il festival Connessioni: tanti eventi e ospiti d’eccezione, da Crepet alla Safonov, a “Sconsolata”

La Guida - Connessioni, quattro giorni di spettacoli, incontri, cortometraggi e fotografia

Cuneo – Sarà Arianna Porcelli Safonov con il suo monologo satirico dal titolo “Riding Tristocomico” ad aprire, giovedì 2 giugno, alle 21 al Teatro Toselli, la seconda edizione di “Connessioni”, il festival della comunicazione di Cuneo ideato ed organizzato dall’Associazione culturale All 4U con il patrocinio di Regione Piemonte e Provincia di Cuneo, il sostegno di Fondazione Crc e Crt e il supporto dell’Atl del Cuneese. 

Il 3 giugno, alle 21 sempre al Toselli, toccherà a Neri Marcorè (voce e chitarra) con un omaggio al cuneese Gianmaria Testa sulle tracce del libro “Da questa parte del mare”. Sabato 4 giugno, alle 18 al Cinema Monviso, lo psichiatra Paolo Crepet sarà protagonista di un’intervista-monologo sulle conseguenze psicologiche, individuali e sociali, della pandemia. Domenica 5, alle 21, salirà sul palco del Toselli Anna Maria Barbera, in arte “Sconsolata”, con lo spettacolo “Ma Voi..Come stai?!”, una riflessione sull’isolamento a cui sembra averci condannato la tecnologia. I biglietti sono in vendita su www.ticket.it; parte del ricavato delle serate al Toselli sarà devoluto alle associazioni Ail, Lilt e Abio di Cuneo.

Ma gli appuntamenti non finiscono qua. Venerdì 3 giugno, alle 16.30 nella sala polivalente Ping, Fabio Balocco presenterà “Un’Italia che scompare. Perché Ormea è un caso singolare”; alle 18 sempre presso Ping “Comunicare la montagna” con Roberto Mantovani, Mauro Fantino e Roberto Colombero; alle 21 al Varco appuntamento con “Ciak sipario”, spettacolo dedicato alle musiche da film che rivivranno tra l’ascolto di colonne sonore e la proiezione di filmati e immagini. 

Sabato 4 al Monviso, alle 10, si terrà la premiazione del CuneoFilmFestival e di Cinelab seguita, alle 15.30, dalla proiezione dei cortometraggi e dei documentari che hanno partecipato al Cuneo Film Festival. Sempre sabato, al Varco l’incontro “Comunicare l’ambiente” con Claudia Ceretto e Ezio Bertok (ore 15) e “Comunicazione – singolare femminile” con Paola Gula e Laura Avalle (ore 17). 

Domenica 5 al mattino un workshop fotografico gratuito a cura di Ober Bondi itinerante per le strade di Cuneo aperto a tutti (info: www.progettohar.it o info@progettohar.it).

E ancora Paolo Zanarella, in arte “Il pianista fuoriposto”, sarà la colonna sonora del Festival facendo riecheggiare le note del suo pianoforte a coda nelle strade e nelle piazze della città. 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente