La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 21 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Evasione milionaria nel commercio elettronico, indagini da Bra

La Guardia di Finanza è risalita a una società spagnola che aveva un rappresentante fiscale nella Granda. Non versati al Fisco circa due milioni di euro

La Guida - Evasione milionaria nel commercio elettronico, indagini da Bra

Bra – I finanzieri di Bra hanno scoperto un’evasione fiscale milionaria legata al commercio elettronico: è stato denunciato il legale rappresentante di una società spagnola di vendite on line che, nel periodo 2016-2019, non ha versato al Fisco italiano importi totale per circa due milioni di euro. La forte crescita dell’e-commerce negli ultimi anni, soprattutto durante la pandemia, è stato accompagnato da maggiori controlli della Guardia di Finanza, per contrastare reati fiscali.
I militari braidesi hanno indagato e hanno scoperto che la società estera aveva ceduto a consumatori privati italiani, tramite Internet, prodotti di vario genere; “ferma restando la presunzione di innocenza fino a compiuto accertamento delle responsabilità – sottolinea una nota delle Fiamme Gialle -, gli esiti delle indagini, nell’ipotesi accusatoria, hanno messo in luce l’inadempienza della società nei confronti degli obblighi di versamento dell’imposta all’erario nazionale e di presentazione delle dichiarazioni annuali”.
In collaborazione con i colleghi spagnoli, i finanzieri braidesi hanno denunciato per reati tributari il legale rappresentante di una società di e-commerce con sede ad Algete, a 30 chilometri da Madrid; questa, per la gestione del proprio commercio in Italia, si avvaleva di un rappresentante fiscale della Granda, già noto ai finanzieri.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente