La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 16 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rifiuti abbandonati, arrivano le prime sanzioni di 600 euro

Ritorna il problema a Villanova Mondovì

La Guida - Rifiuti abbandonati, arrivano le prime sanzioni di 600 euro

Villanova Mondovì – Nelle ultime settimane, il nucleo di Polizia Locale di Villanova  ha intensificato i controlli sull’intero territorio comunale con l’obiettivo di prevenire e sanzionare eventuali reati ambientali. Un’azione capillare volta a colpire i responsabili dell’abbandono indiscriminato di rifiuti, diffuso sopratutto nelle aree periferiche e nelle frazioni. Grazie al lavoro di indagine si è già potuto risalire ad alcuni responsabili diretti e indiretti a cui sono state inflitte le sanzioni amministrative di 600 euro, come previsto dall’apposito regolamento comunale.

“Rispettare l’ambiente è, anzitutto, un dovere civico – spiega il sindaco di Villanova Michelangelo Turco – e, a questo riguardo, l’azione svolta ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza. Nei prossimi mesi, grazie al prezioso lavoro dell’assessore all’Ambiente, Guido Preve, daremo seguito all’installazione della videosorveglianza, sia con finalità di sicurezza, sia per evitare comportamenti incivili sul territorio villanovese”.  “L’invito che intendiamo rivolgere all’intera cittadinanza – fanno sapere dagli uffici preposti – è di non affidare materiale di scarto e pattume generico a soggetti sprovvisti di apposita autorizzazione. Il rischio è che il tutto venga immesso illecitamente nell’ambiente e che alla fine a pagare le relative contravvenzioni siano anche i proprietari stessi del materiale”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente