La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Matteo Romano conquista il pubblico di Sanremo con “Virale”

Molto emozionato, il giovane cantautore cuneese ha portato sul palco dell'Ariston una canzone d'amore

La Guida - Matteo Romano conquista il pubblico di Sanremo con “Virale”

Matteo Romano a Sanremo, fonte: Rai

Cuneo – Ha debuttato sul palco dell’Ariston questa sera, mercoledì 2 febbraio,  il giovane cantautore cuneese Matteo Romano con il suo inedito “Virale”, una canzone d’amore scritta insieme a Alessandro La Cava, Federico Rossi (Benj & Fede) e Dario Faini per la parte musicale. Al quinto posto nella scaletta della serata, è stato accompagnato dall’orchestra diretta da Valeriano Chiaravalle.

“È la prima sera e voglio dare il massimo. È la prima sera e sento che oggi rappresenta il coronamento di un anno e mezzo di duro lavoro e di una vita di sogni – scriveva oggi Matteo sui social in attesa di salire sul palco -. Stasera si spacca”. Ed è stato così: il giovane artista ha conquistato il pubblico di Sanremo con la sua voce e la sua semplicità. Matteo ha portato sul palco dell’Ariston un mix di passione, emozione e determinazione, dimostrando a tutti che studiando e credendo nei propri sogni si può passare dalla propria cameretta alla televisione in pochi mesi perché quando c’è il talento il mondo della musica si dimostra sempre pronto ad accoglierlo.

“Virale” racconta una storia d’amore, o meglio di un litigio dopo l’amore e dell’amore dopo un litigio, un classico sanremese che ha trovato nella freschezza del giovane Matteo un nuovo linguaggio tipico della sua generazione. Un brano intimo e personale che racconta un sentimento molto forte, che “Va in tendenza e risale, diventa virale”.

Venerdì Matteo salirà poi nuovamente sul palco per duettare con Malika Ayane sulle note di “Your song” scritta nel 1970 dal suo idolo Elton John. Tre le novità dell’edizione 2022 della manifestazione canora c’è infatti la possibilità per i big in gara di reinterpretare canzoni non italiane. 

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente