La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dal passato una storia di amicizia

Il romanzo si dipana sui due piani del presente e del passato che si richiamano a vicenda

La Guida - Dal passato una storia di amicizia

La settima opera di Sarah Cogni, autrice ligure trapiantata nelle montagne del Piemonte. E sono queste montagne che ispirano il suo nuovo lavoro. Una storia ambientata ai tempi nostri, ma che ha radici negli anni della Seconda Guerra Mondiale. L’incontro tra due infanzie, una “ebrea” in fuga dalla Francia e l’altra italiana, che all’improvviso scopre il mondo, la storia cattiva. Questa vicenda del passato ritorna prepotentemente tra le antiche mura di una villa monregalese. E la memoria, “che è già dolore”, muta le cose delle vite, di quella vecchia bambina e della sua giovane amica, eroica “bottegaia”, dispensatrice di dolci prelibatezze del territorio.
La bottega di Veronica è accogliente, ha il sapore dei vecchi negozi dove si sente il calore umano e l’amicizia. Per uno strano caso del destino il suo cognome quasi coincide con quello delle anziane sorelle Eliana e Amalia, cosicché si trova coinvolta in una storia che ha inizio molti anni prima, quando le montagne del Cuneese videro il passaggio degli ebrei in fuga. Un bambino era rimasto solo affidato alle cure delle due sorelle. A distanza di anni eccolo ricomparire nella persona i un uomo trovato malconcio nei boschi. Il romanzo si dipana sui due piani del presente e del passato che si richiamano a vicenda, svelando inattesi intrecci.
Un romanzo delicato e forte, intimo e storico.


La bottega delle buone cose
di Sarah Cogni
ArabaFenice
18 euro

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente