La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Centallo ritorna la musica con un doppio appuntamento

La serata di venerdì 27 agosto con Piero Vallero e una band di oltre venti musicisti, sabato 28 musica lirica con l'Ensemble Checco Bossi

La Guida - A Centallo ritorna la musica con un doppio appuntamento

Centallo – Dopo un’estate priva di eventi aggregativi a causa delle misure di sicurezza anti-contagio, a Centallo torna la musica con due appuntamenti per tutte le età. Venerdì 27 agosto alle 21 in piazza Vittorio Emanuele II ci sarà un concerto che vedrà protagonista il talentuoso polistrumentista Piero Vallero affiancato da una formazione di oltre 20 musicisti, tra cui Roberto Testa alla batteria, Luciano Saracino al basso elettrico, Tony Russo alle prese con chitarre e voce e Fabio Piazzo alle percussioni, ma anche vari ospiti d’onore come i “Labirinto Big Band”, i “Labirinto String” e Ruben Roselli. La serata, intitolata “Ti porto dove c’è musica”, farà incontrare il jazz con alcuni tra i più grandi successi della musica contemporanea (ingresso libero, posti limitati: per prenotazioni, tel. 379-2707344).
Sabato 28 agosto alle 21, invece, sarà l’anfiteatro “Mons. Perucchetti”, nel cortile della biblioteca civica, a ospitare “Una notte di mezza estate tra sogno e veglia”, concerto di musica lirica a cura dell’Ensemble Checco Bossi (nella foto). In un suggestivo scenario notturno, la corale centallese, diretta da Sveva Martin ed accompagnata dal pianoforte di Federico Galvagno, proporrà un repertorio che include alcuni tra i più grandi classici di Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini e Vincenzo Bellini (per prenotazioni, tel. 338-5279608).

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente