La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 19 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I due francesi salvati in parete dall’intervento di due guide alpine e dal gestore del Bozano

Raggiunti nella serata e portati in salvo intorno alle 23 infreddoliti ma illesi

La Guida - I due francesi salvati in parete dall’intervento di due guide alpine e dal gestore del Bozano

Valle Gesso – Raggiunti in parete intorno alle 23 e portati in salvo da due Guide alpine francesi e dal gestore del rifugio Bozano. Si è concluso con un lieto fine l’intervento di soccorso di ieri sera in alta valle Gesso sulla parete della punta Piacenza nel massimo dell’Argentera in alta valle Gesso dove due alpinisti francesi erano rimasti bloccati. I tre soccorritori li hanno raggiunti e poi li hanno calati con le corde alla base della parete dove erano presenti le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco che avevano raggiunto in serata il Bozano e popi si mano portati ai piedi della parete. I soccorritori li hanno presi in carico e riaccompagnati al rifugio. Infreddoliti ma illesi.

L’allarme era scattato intorno alle 20 di lunedì 2 agosto dal gestore del rifugio Bozano che ha sentito le grida di aiuto dei due.  Dopo aver salito un itinerario molto impegnativo sulla parete, la cosiddetta Via della Dolce Vita, durante la discesa in corda doppiai due francesi erano finiti fuori  dalla linea delle calate rimanendo bloccati in parete sulla punta Piacenza. Fortunatamente le condizioni meteorologiche in zona sono rimaste buone, e così si è potuto procedere via terra. Oltre al Soccorso Alpini sono stati impegnati gli uomini del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco e l’operazione si è conclusa intorno alla mezzanotte.
Foto di repertorio

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente