La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 21 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Bambini a teatro nel Parco La Pinetina

Domenica 18 luglio, alle 17,30, per la rassegna "Incanti in città" va in scena "Cappuccetto Blues"

La Guida - Bambini a teatro nel Parco La Pinetina

Cappuccetto Blues

Cuneo – Appuntamento con il teatro per bambini e ragazzi oggi, domenica 18 luglio, a Cuneo. Alle 17,30, presso il Parco La Pinetina nel Quartiere Donatello (via G.B. Bongiovanni), per la rassegna “Incanti in città” organizzata dalla compagnia Il Melarancio, andrà in scena lo spettacolo “Cappuccetto blues”, di Teatro Invito, una versione di Cappuccetto Rosso “dal punto di vista dei lupi”.
I due protagonisti, Stefano Bresciani e Davide Scaccianoce, una coppia comica che ricorda Stanlio e Ollio, si muove tra un pizzico di magia e clowneria cantando e suonando dal vivo, dando vita ad una performance molto divertente, diretta dal regista Luca Radaelli. Gli attori vestono i panni di due bluesman, due musicisti girovaghi un po’ straccioni e un po’ poeti, che ricordano i bei tempi andati, quelli del vecchio zio George, il grande George “Howling” Wolf, artista trasformista in grado di camuffarsi in men che non si dica nei modi più impensati, ma purtroppo finito male in un incidente di caccia. La strana coppia sta andando a Wolf City al “Wolf Pride”, il raduno dei lupi, cantando le sue arie preferite (l’inno dei lupi, la ballata della nonna malata, il blues del cacciatore, etc.), con l’obiettivo di riscattare i lupi, considerati reietti solo perché han sempre fame.
Lo spettacolo è consigliato a bambini tra i 4 e i 10 anni.
Biglietti a 3 euro, in vendita al botteghino a partire da 45 minuti prima dello spettacolo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente