La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 15 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Dogliani, il consigliere Raviola interviene sul caso “Feudo”

Chiesta una verifica in autotutela sul Comune, per fugare ogni dubbio sulla trasparenza e correttezza dell'operato dell'ente

La Guida - Dogliani, il consigliere Raviola interviene sul caso “Feudo”
Claudio Raviola

Dogliani– Le preoccupazioni alimentate dall’operazione “Feudo”, condotta dalla Guardia di Finanza di Cuneo e che vede coinvolta anche la segretaria comunale di Dogliani Anna Maria Di Napoli, non si placano. Dopo la richiesta di dimissioni della giunta Arnulfo da parte del gruppo di minoranza doglianese, adesso si aggiunge l’istanza di Claudio Raviola. Il consigliere di maggioranza ha inviato stamattina una lettera al sindaco, in cui non nasconde i suoi timori in considerazione dei gravi capi di imputazione contestati alla Di Napoli durante il suo operato nel Comune di Santo Stefano Roero. Raviola per questo motivo sollecita il sindaco Arnulfo ad attivare subito una forma di verifica in autotutela sul Comune di Dogliani, in merito alla correttezza e trasparenza amministrativa fin qui esercitata sotto la direzione della Di Napoli. Tutto ciò nell’intento di fugare ogni dubbio che potesse sorgere per il futuro.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente