La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Polizia, un anno di lavoro in Granda per i diversi reparti

In occasione della festa della Polizia, i dati sulle attività delle "specialità": Questura, Stradale, Postale, Frontiera e Ferroviaria

La Guida - Polizia, un anno di lavoro in Granda per i diversi reparti

Cuneo – In occasione della festa annuale che ricorre oggi (sabato 10 aprile) la Polizia di Stato ha diffuso i dati dell’attività svolta nel corso del 2020 in provincia di Cuneo, non solo per quanto riguarda la Questura ma anche le altre “specialità” in cui è suddiviso il corpo.
Tra i numeri del lavoro svolto dal personale della Questura: 87 arresti, 446 denunce e sequestri di droga (tra cui 51 chili di marijuana e 352 piante di cannabis), oltre al continuo impegno per l’ordine pubblico e le pattuglie straordinarie per l’emergenza Covid-19. L’Ufficio Immigrazione ha rilasciato 11.745 titoli di soggiorno e ha trattato 1.532 richieste di asilo politico, 466 le istanze di emersione (il secondo a livello nazionale per numero di domande ricevute), 105 le espulsioni amministrative, 23 le espulsioni giudiziarie, 147 ordini del Questore a lasciare il territorio nazionale e 16 decreti di allontanamento, nove persone accompagnate alla frontiera e 14 scorte internazionali.
Per quanto riguarda la Polizia Stradale, nel 2020 l’attività è stata di 10 arresti, 278 incidenti stradali rilevati, 45 scorte di sicurezza effettuate, 2.263 interventi di soccorso e 5.055 servizi di vigilanza stradale, oltre a 10.081 violazioni accertate.
Per la Polizia postale e delle comunicazioni: 30 persone indagate in stato di libertà, 153 denunce ricevute, 58 deleghe trattate per l’autorità giudiziaria, 8 incontri svolti nelle scuole della provincia di Cuneo nell’ambito del progetto educativo “Una vita da social” con la partecipazione di circa 900 alunni e 160 persone tra docenti e genitori.
Per la Polizia di Frontiera: 8 arresti, 3 indagati in stato di libertà, 774 servizi di pattuglia, 28 pattuglie congiunte con la Polizia francese, 4.596 automezzi controllati, 6.908 persone controllate, 290 treni controllati, 401 persone controllate sui treni, 1.308 voli aerei controllati, 53.681 persone controllate sugli aerei, 73 contravvenzioni al Codice della Strada e 31 interventi di soccorso.
Infine, la Polizia Ferroviaria: 657 pattuglie impiegate nelle stazioni ferroviarie, 43 pattuglie lungo le linee Ferrovie dello Stato, 295 treni scortati, 55 servizi di ordine pubblico, 3 persone indagate in stato di libertà, 4 sanzioni amministrative e 22 contravvenzioni elevate, 16 grammi di stupefacenti sequestrati e 4.140 persone identificate.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente