La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Alla fine del viaggio il sogno si apre al futuro

“In-contro. La poesia del conflitto”, versi e pensieri di Elisa Belfiore per rinnovare la speranza

La Guida - Alla fine del viaggio il sogno si apre al futuro

“Cos’è scrivere?” si chiede in una delle poesie l’autrice. La risposta le viene dallo stesso foglio bianco cui affidargli “una parte di noi, la più profonda e scartata, indifesa”. A queste parole fa eco uno dei “pensieri lunghi”: bisogna cercarsi e, forse, ritrovarsi.
È quanto prova a fare Elisa Belfiore nella sua raccolta di poesie. Le tappe di questo suo guardare dentro sono segnate da un costante confronto con l’altro, con il mondo che fuori dell’anima si impone nelle immagini come nelle emozioni. Del resto è esplicita la poesia di apertura “oltre ogni confine”: apertura e volo, promessa e sfida.
Se di conflitti parlano queste pagine, non è certo per sconforto o pessimismo. Il conflitto nasce dall’incontro, ma non si esaurisce nello scontro. C’è la Siria, quasi archetipo del dolore e del caos, dove “i bambini creano sogni di fango”. C’è la “disumana sorte” del migrante sul mare e il disorientamento di chi ha toccato terra, ma non raggiunto il suo sogno.
Accanto però si affaccia sempre un sogno, si concretizza uno sguardo rivolto al futuro. È la certezza di ritornare ad essere felice scoprendo nell’altro “il senso della pace”, ad essere umano trovando nell’incontro la vittoria sulla solitudine. È appunto l’appello all’amore che è sotteso a ogni poesia, a cui è dedicata un’intera sezione della raccolta.
È un amore che si manifesta nell’intreccio di sentimenti, nell’ascolto del cuore proprio e altrui, nel porsi la domanda “e se un abbraccio non fosse solo contatto fisico?”. Infine questo amore sembra sempre più poggiare su una fede in un Dio che va oltre i confini delle religioni, ma è percepito come presenza.
In questo cammino di nuovo i versi tornano sui sogni delle giovani generazioni, di chi è partito verso nuovi orizzonti, di cerca nelle strade o nel proprio intimo se stesso. L’invito è a non abbandonarli mai perché “i sogni hanno bisogno di sapere che crediamo in loro”.

 

In-contro
di Elisa Belfiore
Europa
10,90 euro

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente