La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Brossasco, la lunga odissea del cantiere non ancora ultimato

Riguarda la centrale via Roma: danni alle attività commerciali e disagi per i residenti

La Guida - Brossasco, la lunga odissea del cantiere non ancora ultimato
Brossasco - cantiere in via Roma

 

Brossasco Il cantiere riguardante la centrale via Roma avrebbe dovuto durare qualche settimana: in realtà si è trasformato in una lunga odissea, non ancora ultimata. Oggetto dell’intervento, iniziato a fine agosto dell’anno scorso, gli importanti lavori di riqualificazione, con rimozione dell’asfalto, rifacimento dell’acquedotto, della rete dell’energia elettrica, dell’illuminazione pubblica. Con posa di cavi interrati dell’energia elettrica e il rifacimento dei marciapiedi, con finitura in pietra. La commerciante Rosanna Barra: “Siamo stati danneggiati fortemente, abbiamo perso la stagione estiva. Inutile è stato sollecitare il Municipio, purtroppo. La strada è parzialmente riaperta da poco, speriamo che questa lunga odissea finalmente si concluda!”. L’assessore Patrick Ribodetti aveva spiegato e rassicurato i brossaschesi a gennaio: “Ci sono stati dei disguidi, in primavera il cantiere sarà ultimato”. Così non è stato, purtroppo.

Brossasco - Cantiere in via Roma

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente