La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 13 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, il sindaco Borgna ribadisce le regole per l’area pedonale di Viale Angeli (VIDEO)

Fino a domenica 17 maggio la strada è riservata a runner, camminatori e ciclisti

La Guida - Cuneo, il sindaco Borgna ribadisce le regole per l’area pedonale di Viale Angeli (VIDEO)

Cuneo – Da lunedì 4 maggio Viale Angeli è diventata isola pedonale. Da sempre il viale alberato cittadino è meta di camminatori e corridori, ma in questi ultimi giorni lo è diventato ancora di più, complice il bel tempo e la voglia di uscire dei cuneesi dopo settimane di chiusura forzata.
Nell’istituire l’area pedonale l’Amministrazione Comunale ha stabilito alcune regole per consentire il corretto distanziamento nello svolgimento dell’attività motoria o sportiva e separare fisicamente i runner e i ciclisti (ai quali sono dedicate le corsie stradali nelle due direzioni di marcia), dai pedoni che devono invece camminare lungo gli attuali percorsi pedonali e ciclopedonali sui marciapiedi e i controviali. Regole che sono state ribadite anche dal primo cittadino in un video pubblicato questa mattina (venerdì 8 maggio) sulla sua pagina Facebook.

Viale Angeli

Poche regole chiare per l'isola pedonale di Viale Angeli ?‍♀️?‍♂️?‍♀️Comune di Cuneo

Gepostet von Federico Borgna am Freitag, 8. Mai 2020

 

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente