La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Entracque, dal Comune una lettera con raccomandazioni ai cittadini

Pubblicata anche un'ordinanza con prescrizioni per gli esercizi pubblici aperti

La Guida - Entracque, dal Comune una lettera con raccomandazioni ai cittadini

Entracque – Una lettera ai cittadini con le raccomandazioni e alcuni chiarimenti, un’ordinanza con alcune specifiche misure atte ad evitare il più possibile occasioni di contagio e un intervento di pulizia e sanificazione delle strade comunali: sono le misure adottate dal Comune di Entracque nelle ultime ore per il contenimento e la gestione dell’emergenza sanitaria in atto. Con una lettera recapitata a tutte le famiglie il sindaco, Gian Pietro Pepino, ha voluto raccomandare agli entracquesi il rispetto delle norme contenute nei decreti emanati negli ultimi giorni dalla presidenza del Consiglio dei Ministri e fornito alcuni chiarimenti circa le norme comportamentali da seguire. Con una specifica ordinanza (la n°3/2020) il sindaco ha inoltre stabilito alcune prescrizioni per gli esercizi pubblici quali l’utilizzo di guanti per i gestori, il divieto per gli avventori di toccare merci e arredi, l’obbligo per i gestori di mettere a disposizione dei clienti disinfettanti per le mani e di procedere con frequenza alla sanificazione di arredi, piani di appoggio e maniglie. Il Comune di Entracque, inoltre, aveva disposto la sospensione della Cosap (canone di occupazione spazi e aree pubbliche) per i bar al fine di distanziare tavolini e sedute per consentire il rispetto delle distanze prescritte dai decreti. In queste ore è stata, infine, disposta la sanificazione delle strade comunali preceduta da spazzatura e lavaggio. Da domani sportelli bancari chiusi a Entracque e Valdieri e ufficio postale aperto a giorni alterni.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente