La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 22 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Bottari Lattes cerca artisti

La Fondazione di Monforte d'Alba partecipa al nuovo progetto europeo Eti-Expérimenter une Transformation Institutionnelle

La Guida - La Bottari Lattes cerca artisti

Monforte d’Alba – La Fondazione Bottari Lattes partecipa al nuovo progetto europeo Eti (Expérimenter une Transformation Institutionnelle), volto a creare un’istituzione culturale sensibile alle trasformazioni della società e dell’arte, capace di accogliere innovative pratiche sociali e artistiche e un pubblico più ampio e nuovo rispetto a quello di riferimento. Per affrontare queste sfide, la Fondazione chiama a raccolta artisti di ogni forma espressiva (arte figurativa, musica, scrittura, video arte…), attenti a nuove tendenze, bisogni e direzioni, che propongano innovative modalità di fruizione dei prodotti culturali per avvicinare all’arte, alla letteratura, alla musica anche il pubblico meno interessato. Per esprimere la propria candidatura, l’artista deve affiancarsi a un partner privato, che sia espressione di competenze specifiche, radicato in un territorio, impegnato nello sviluppo economico e sociale. Dalla viticoltura al tessile, dall’agroalimentare all’artigianato, dall’ecologia al digitale,  l’artista potrà scegliere tra diversi comparti, facendo perno sulle specificità del settore economico preso in considerazione. Non dovrà creare un’opera unica dalla classica fruizione, ma dovrà ideare progetti, metodi, attività innovative che possano essere mobilitati o riutilizzati come format culturali. Le candidature dovranno pervenire entro il 5 aprile 2020, compilando l’apposito form online. La selezione sarà effettuata dai quattro enti partner del Progetto ETI: oltre alla Fondazione Bottari Lattes, l’ente ideatore e capofila Ecole Nationale d’Art di Parigi, Idensitat di Barcellona e Minitremu di Târgu Mures. L’artista vincitore riceverà un contributo alla realizzazione del progetto per un massimo di 2.000 euro e la copertura delle spese di viaggio e di ospitalità. Per info: 0173.789282, 011.19771755, segreteria@fondazionebottarilattes.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente