La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 4 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La “cuneese” Lidia Friedman candidata all’Oscar della Lirica

Aveva debuttato a Cuneo nella "Suor Angelica" di Puccini in San Francesco ed era stata vicnitrice del Premio Sordello

La Guida - La “cuneese” Lidia Friedman candidata all’Oscar della Lirica

Cuneo – È stata Suor Genovieffa dell’opera “Suor Angelica” di Giacomo Puccini nel Complesso monumentale di San Francesco di Cuneo nel marzo del 2018 ed era stata vincitrice e finalista in diversi concorsi internazionali tra i quali il Quarto Concorso Lirico Internazionale “Enzo Sordello” a Cuneo. Lidia Friedman, voce amica di Cuneo, è candidata negli Opera Awards 2020, una sorta di Oscar della Lirica, nella sezione giovani cantanti emergenti.

Lidia Friedman si è laureata in Canto Lirico presso il Conservatorio “J. Tomadini” di Udine e si  è diplomata in Canto lirico presso l’istituto musicale “D.G. Shatalov” di Samara (Russia) e in pianoforte e canto classico presso la Scuola d’arte di Samara. Si è perfezionata presso l’Accademia di Cultura e Arte di Samara, l’Accademia per Cantanti Lirici “E. Obraztsova” di San Pietroburgo e l’Accademia Lirica Santa Croce di Trieste. Quello di Cuneo due anni fa era stato un vero e prooprio debutto importante in un’opera lirirca e da allora è stata richiesta in diversi ruoli, tra i quali: La Contessa nell’opera “Le nozze di Figaro” di Mozart in tounrée in Italia e Russia, la Contessa di Ceprano/Giovanna nell’opera “Rigoletto” di Verdi e nel ruolo di Clorinda nella selezione di opera di Rossini “La Cenerentola”. Ha interpretato il ruolo di Donna Eleonora nell’opera “Prima la musica poi le parole” di Salieri presso il Convento di San Francesco di Pordenone. Ha interpretato la parte del soprano nello “Stabat Mater” di Pergolesi nel Teatro Verdi di Pordenone E non solo si è ormai esibita come solista in m,olti teatro italiani ed europei. Da novembre 2018 è direttrice del coro polifonico della Parrocchia di San Marco Evangelista di Mestre.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente