La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 14 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Seconda sconfitta consecutiva per la Bosca S.Bernardo

Chieri espugna il Pala Ubi di San Rocco Castagnaretta nell'anticipo disputato sabato sera. Coach Pistola: “Dobbiamo fare tesoro di queste sconfitte, resettare e ripartire”

La Guida - Seconda sconfitta consecutiva per la Bosca S.Bernardo

Cuneo – Secondo stop consecutivo per la Bosca S.Bernardo Cuneo, superata sabato sera sul campo di casa dalla Fenera Chieri trascinata dalla belga Kaja Grobelna (Mvp dell’incontro).

A Cuneo non è bastata la solita prova efficace di Van Hecke (26 punti e top scorre del match) per voltare pagina dopo la sconfitta infrasettimanale a Montichiari. Il lavoro da fare per trovare la giusta continuità è ancora tanto, ma il tempo e la qualità per riuscirci non mancano. “La sconfitta di Montichiari ci ha tolto sicurezza – commenta il coach cuneese, Andrea Pistola – Chieri ci ha messi in difficoltà evidenziando i nostri limiti attuali. Dobbiamo fare tesoro di queste due sconfitte, resettare e ripartire”.

La cronaca. Cuneo scende in campo con Cambi in regia, Van Hecke opposto, Candi e Zambelli al centro della rete, Nizetich e Markovic schiacciatrici, Zannoni libero. Dalla parte opposta della rete coach Bregoli schiera Poulter al palleggio in diagonale con Grobelna, Rolfzen e Akrari centrali, Guerra e Perinelli in banda, De Bortoli a presidiare la seconda linea. La prima frazione è un altalena di sorpassi e controsorpassi: Cuneo taglia per prima il traguardo dei 20 punti (20-18) e chiude il parziale 25 a 23 con il punto di Zambelli.

Nel secondo set Chieri prova subito ad allungare (3-7) e ci riesce, arrivando in fretta a un vantaggio incolmabile per il 25-12. Terzo parziale in equilibrio fino al 20-20, ma è Chieri a piazzare lo sprint vincente (23-25). Copione simile anche nel quarto set, concluso con il medesimo punteggio.

Le biancorosse torneranno in campo domenica 10 novembre alle ore 17 a Firenze contro le padrone di casa del Bisonte Firenze (diretta www.pmgsport.it).

Bosca S.Bernardo Cuneo – Reale Mutua Fenera Chieri 1-3

( 25-23 / 12-25 / 23-25 / 23-25 )

Bosca S. Bernardo Cuneo: Cambi 3, Nizetich (C) 17, Markovic 7, Candi 13, Van Hecke 26, Zannoni (L), Zambelli 5, Baldi 1, Frigo, Rigdon 1, Ungureanu.

Ricezione positiva: 52%   Attacco: 39%

Reale Mutua Fenera Chieri: Poulter 3, Guerra 13, Enright (C), Mazzaro, Rolfzen 12, Grobelna 24, De Bortoli (L), Bosio, Perinelli 12, Akrari 8, Meijers, 1, Lanzini. N.e. Ferrua, Laak

Ricezione positiva: 49%  Attacco: 42%

Durata: 28’, 22’, 30’, 29’
Spettatori: 1915

 

CAMPIONATO SERIE A1 VOLLEY FEMMINILE – quinta giornata di andata

Sabato 2 novembre
BOSCA S.BERNARDO CUNEO – Reale Mutua Fenera Chieri 1-3
Domenica 3 novembre
Savino Del Bene Scandicci – Igor Gorgonzola Novara
Il Bisonte Firenze – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Lardini Filottrano – Èpiù Pomì Casalmaggiore
Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta – Saugella Monza
Lunedì 4 novembre
Imoco Volley Conegliano – Zanetti Bergamo
Giovedì 7 novembre
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Unet E-Work Busto Arsizio

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente