La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Conoscere il reportage giornalistico

Quattro incontri alla "Bottega di storie e di parole" di Cuneo a cura di Federica Bosi

 

 

Cuneo – Quattro incontri per indagare un particolare tipo di servizio giornalistico, il reportage, nel quale approfondimento e cura della scrittura marciano di pari passo.
Da lunedì 3 dicembre la Bottega di storie e di parole spalanca i battenti per una nuova proposta: un corso dal titolo “ReportAge: tra scrittura e vita”.
A salire in cattedra sarà Federica Bosi, docente di lettere, diplomata presso la Scuola Holden di Torino e collaboratrice dell’associazione culturale cuneese, che nelle prime due lezioni condurrà i partecipanti alla scoperta dei segreti di questo genere letterario, dalla sua definizione alle modalità di declinazione, dagli ambiti di utilizzo alle tecniche di scrittura. Saranno, quindi, presentati i principali autori della categoria e se ne leggeranno insieme gli scritti. In seguito, si pianificherà un lavoro individuale, che gli iscritti avranno la possibilità di sviluppare in autonomia durante la pausa natalizia, cosicché gli ultimi due incontri saranno dedicati a lavorare sui testi prodotti, attraverso una revisione attenta di contenuto e forma.
L’appuntamento è fissato per il 3 e il 10 dicembre e per il 7 e il 14 gennaio, dalle 17 alle 19.
La quota di adesione ammonta a 80 euro, più 15 di tessera associativa.
Per informazioni: tel.347-0559100 o info@bottegadistoriediparole.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.