La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

“Orilio Orilio” per il teatro in piemontese al Don Bosco

La commedia di Paolo Cappelloni inaugura, venerdì 2 novembre, la nona edizione della rassegna “Ij dintorn an sità”

La Guida - “Orilio Orilio” per il teatro in piemontese al Don Bosco

Cuneo – Sarà la commedia in due atti di Paolo Cappelloni “Orilio Orilio” messa in scena dalla compagnia “I Pass’Attori” di Passatore ad inaugurare, venerdì 2 novembre alle ore 21, la nona edizione della rassegna di teatro dialettale piemontese “Ij dintorn an sità” promossa dalla sala della comunità Cinema Teatro Don Bosco.
Orilio è un uomo avaro. Un giorno riceve in regalo dall’amico Arsenio un biglietto del superenalotto ma distratto dal matrimonio della figlia Giuseppina, dalla avida ex moglie Adalgisa e dalla vicina impicciona Fiorina, finisce per perderlo. Sarà l’intervento della cameriera Costanza a sistemare ogni cosa regalando a tutti un finale inaspettato.
I biglietti (singolo 7,50 euro, abbonamento 14 spettacoli 91 euro, abbonamento 8 spettacoli 56 euro) sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Don Bosco il lunedì e il mercoledì dalle 17 alle 19, sabato e domenica negli orari d’apertura della sala, dopo la vendita dei biglietti per gli spettacoli in programmazione ordinaria. Per informazioni: www.salecuneo.it, tel. 0171-500962 o pagina Facebook Cinema Teatro Don Bosco. Il prossimo appuntamento con la rassegna sarà venerdì 30 novembre: la compagnia “Ij Viragalet” di Chiusa Pesio presenterà la commedia “Toni l’avocat di matrimoni” di Amendola e Corbucci. 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.