La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il concerto per Maurizio Giordano

Il trio Ensemble d'Autore per gli Incontri Fai d'estate sabato 4 agosto a San Benigno

La Guida - Il concerto per Maurizio Giordano

Cuneo – Sarà dedicato a  Maurizio Giordano, il giovane Alpino di San Benigno deceduto in Pakistan durante una spedizione alpinistica militare italiana il concerto di sabato 4 agosto a San Benigno. I musicisti lo ricorderanno omaggiandolo con alcune tra le canzoni più belle delle Penne Nere. È il trio Ensemble d’Autore composto dal tenore Michelangelo Pepino, dalla violinista Vera Anfossi e dal pianista Fabrizio Pepino il protagonista del penultimo appuntamento degli Incontri Fai d’estate organizzati da delegazione Fai di Cuneo, PromoCuneo e associazione Incontri d’Autore, con la collaborazione della scuola La Maison de la Danse, il patrocinio del Comune di Cuneo e il sostegno delle Fondazioni Crt e Crc.  L’appuntamento è per sabato 4 agosto alle 21, presso l’area spettacoli di via don Costamagna a San Benigno. Il repertorio musicale della serata prevederà brani di spessore come “Martha” di Friedrich von Flotow, “Rondine al Nido” di De Crescenzo, “Se” di Morricone e “Canto della Terra” di Sartori.  Per assistere allo spettacolo è prevista una navetta gratuita con partenza ore 20,30 dal piazzale della stazione ferroviaria di Cuneo. L’ingresso è libero.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.