La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 15 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’Orchestra Tzigana di Budapest in concerto a Cuneo

La formazione diretta da Antal Szalai si esibirà al PalaUbibanca di San Rocco Castagnaretta venerdì 3 agosto alle 21.30

La Guida - L’Orchestra Tzigana di Budapest in concerto a Cuneo

Cuneo – Sarà l’Orchestra Tzigana di Budapest a chiudere, venerdì 3 agosto, alle 21.30 al PalaUbibanca di San Rocco Castagnaretta, il “Cuneo Classica Festival” organizzato dal Comune di Cuneo e dalla Promocuneo in collaborazione con “Incontri d’autore” e “Amici della musica” di Cuneo e inserito nel calendario della rassegna “Cuneo… col bene che ti voglio”. L’Orchestra è nata nel 1969 su iniziativa del maestro Antal Szalai (direttore e primo violino della formazione) in collaborazione con altri musicisti provenienti da varie orchestre di Budapest con l’intento di proporre e valorizzare il repertorio orchestrale della musica tzigana. La selezione dei brani spazia  dalla musica nazionale dell’epoca della riforma alla musica tradizionale tsardas e ad arrangiamenti di canzoni popolari. Il gruppo vanta centinaia di concerti in Ungheria, tournèe in quaranta Paesi del mondo, partecipazioni a festival europei e apparizioni in numerose emittenti televisive. Biglietti, a partire da 12 euro, in vendita presso Promocuneo in corso Kennedy 5F (0171-698388, 333-4984128) o sul sito del Comune di Cuneo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.