La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Da Palermo a Cuneo, nuovo direttore sanitario all’Asl Cn1

Giuseppe Noto, attuale direttore del distretto sanitario unico di Palermo dal 27 giugno assumerà l'incarico a Cuneo

La Guida - Da Palermo a Cuneo, nuovo direttore sanitario all’Asl Cn1

Cuneo – È Giuseppe Noto, 62 anni, il nuovo direttore sanitario di azienda dell’Asl CN1. Assumerà l’incarico da mercoledì 27 giugno. Medico, specialista in medicina interna, attuale direttore del distretto sanitario unico di Palermo, azienda presso la quale ha svolto numerosi incarichi di direzione ed è stato direttore sanitario dal 2013 al 2016, Noto ha una lunga esperienza anche nell’ambito dei programmi di cooperazione internazionale. Ha diplomi universitari su management in sanità pubblica, general management, pianificazione e gestione della qualità, educazione sanitaria e ha lavorato sia presso l’assessorato della Salute della regione Sicilia, sia presso il Ministero degli Affari Esteri (Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo) svolgendo varie missioni, con funzioni di esperto e di capo-programma, in progetti di cooperazione internazionale in Africa e in America Latina. In Italia ha fatto consulenze all’Istituto Superiore di Sanità, alll’Agenzia regionale sanitaria delle regioni Abruzzo e Marche, e presso l’Azienda Usl di Reggio Emilia. È stato inoltre componente di vari gruppi di lavoro nazionali tra cui il tavolo per la spending review, la commissione per l’aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza e per la redazione del Piano nazionale cronicità.
“Ho affidato il ruolo di direttore sanitario al dottor Noto – dichiara il direttore generale Brugaletta – e lo ringrazio di aver accettato la nomina, sulla base della sua pluriennale esperienza direzionale maturata anche a livello nazionale, in vari ambiti, oltre che per l’indiscussa preparazione manageriale e le capacità di relazione e lavoro in gruppo. Sono certo rappresenterà un valore aggiunto per la nostra azienda”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.