La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In carcere il responsabile dei raid contro auto del Monviso Solidale

I Carabinieri hanno individuato e arrestato un 40enne di origine albanese residente a Villanova Solaro: episodi di violenza e danneggiamento anche contro vicini

La Guida - In carcere il responsabile dei raid contro auto del Monviso Solidale

Savigliano – Dopo mesi di indagini, i Carabinieri sono riusciti a individuare l’autore dei raid incendiari e dei danneggiamenti contro le vetture del consorzio socioassistenziale Monviso Solidale, a inizio anno: si tratta di un 40enne di origine albanese (M. R. le sue iniziali) residente a Villanova Solaro.
Nei giorni scorsi è stata eseguita l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, l’uomo è stato portato al penitenziario di Cuneo. Tra le accuse ci sono “continui e ripetuti atti intimidatori commessi nei confronti dei vicini di casa, comprensivi di diversi danneggiamenti che venivano compiuti come azioni di ‘rappresaglia’ nei confronti di tutte quelle persone che si opponevano alle continue azioni vessatorie del soggetto”, viene riferito dagli uomini dell’Arma. A suo carico sono emersi anche episodi di danneggiamento, anche attraverso incendio, di proprietà dei vicini, nonché atti di violenza gratuita nei confronti di persone incontrate casualmente.
Per quanto riguarda le auto del consorzio Monviso Solidale bruciate a inizio anno, i militari hanno raccolto elementi, concentrandosi su una cerchia di possibili responsabili tra coloro che potevano nutrire risentimenti verso l’ente. In casa dell’arrestato hanno anche ritrovato due tessuti, due lenzuola “modificate” per nascondersi durante i raid, e così hanno collegato l’uomo ai fatti (immagine di repertorio).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.