La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I “cicli pittorici” di Guido Villa tra Esodo e migranti

Saranno raccolti in un volume e presentati venerdì 25 maggio presso la sala de La Guida

La Guida - I “cicli pittorici” di Guido Villa tra Esodo e migranti

Cuneo – L’opera di Guido Villa è stata riassunta nel volume “cicli pittorici” e verrà presentata venerdì 25 maggio, alle ore 18.15, presso la sala La Guida (via A. Bono 5). Tra l’Esodo biblico e i migranti che solcano il mare o si muovono nei deserti corre un filo che racconta di dolori e nostalgie, di fatti e di speranze. La pittura di Guido Villa è tesa fra questi estremi di umanità, racconta le tensioni e le ansie di un mondo in cerca di equilibrio. Mette al centro l’uomo, non importa quale sia lo scenario. In molti dipinti si coglie l’attenzione per il sociale, e nel tratto si cela l’espressione di un movimento che esorta a camminare, con uno sguardo privilegiato alla fatica e alla lotta. I due cicli centrali sono quelli dell’Esodo nella cattedrale di Isolo in Kenya e i Migranti. Tutti e due percorsi proprio da questo senso del cammino verso una meta che parla di sicurezza.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.