La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 18 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Paola Fabi in concerto per aiutare Abc Piemonte

Giovedì 10 maggio alle 21 al Toselli, musica per sostenere l’associazione

La Guida - Paola Fabi in concerto per aiutare Abc Piemonte

Cuneo – Musica per aiutare famiglie, per un messaggio di solidarietà, forza e speranza: è per giovedì 10 maggio alle 21 al Teatro Toselli l’appuntamento con il concerto pianistico di Paola Fabi, insegnante al Conservatorio “Ghedini” di Cuneo e madre del giovane Federico De Giorgi. L’iniziativa è dell’Abc Associazione bambini cerebrolesi Piemonte, con il patrocinio del Comune e con il sostegno del centro servizi per il volontariato Società Solidale. Tra i brani in programma ci sono la sonata “Didone abbandonata” di Muzio Clementi, valzer di Fryderyk Chopin e preludi per pianoforte di George Gershwin, oltre alla “Rapsodia in blu”.
L’Associazione bambini cerebrolesi Piemonte (attiva dal 1994 e con sede a Cuneo, www.abcpiemonte.it) svolge attività a sostengo delle famiglie associate, affinché venga riconosciuto il diritto di vivere e curarsi nel proprio nucleo familiare, luogo naturale e privilegiato dell’affetto. Paola Fabi, con un’importante esperienza concertistica e didattica, dal 1996 è titolare della cattedra di lettura della partitura, al Conservatorio cuneese, dove dal 2005 insegna anche inglese.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.