La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 11 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Domenica 6 maggio torna “Passi in salute”

Una camminata non competitiva di 8 chilometri, dall'ospedale Santa Croce al Carle e ritorno

La Guida - Domenica 6 maggio torna “Passi in salute”

Cuneo – Domenica 6 maggio torna “Passi in salute”, la camminata non competitiva di otto chilometri dall’ospedale Santa Croce al Carle e ritorno organizzata con l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare l’attività del “Trauma Center” dell’ospedale di Cuneo. Partenza alle 9.30 con ritrovo di fronte all’ingresso di via Bassignano; ad aprire la manifestazione sarà quest’anno l’assessore allo Sport del Comune di Cuneo, Cristina Clerico. 

Maura Anfossi, responsabile del servizio di Psicologia dell’azienda ospedaliera S. Croce e Carle: “Con l’attività del trauma center intendiamo migliorare l’attività di supporto a chi è reduce da esperienze traumatiche. Finora molti cittadini si sono rivolti a noi perché li aiutassimo a superare i postumi di un trauma subito per aver vissuto esperienze difficili. Lo hanno fatto, ad esempio, alcune persone che avevano vissuto direttamente o indirettamente l’esperienza del terremoto o di attentati terroristici. 

Nel tempo abbiamo accompagnato bambini e adolescenti che hanno perso i genitori o che hanno attraversato episodi drammatici di vita. Vorremmo ampliare il nostro intervento e renderlo sistematico.” 

“Ci saremo. Ci crediamo – spiega il direttore sanitario dell’azienda ospedaliera zienda Paola Malvasio – perché l’esperienza potrà anche aiutare ciascuno di noi a recuperare un po’ il nostro percorso di vita e rinsaldare rapporti e alleanze”. 

L’iniziativa è organizzata dall’ospedale Santa Croce, in collaborazione con la Podistica Valle Grana e con il patrocinio del Comune di Cuneo, dell’Asl Cn1 e della Commissione regionale Pari Opportunità Uomo Donna. 

I pettorali (5 euro, 4 euro per i dipendenti Asl e Santa Croce e 3 euro per i bambini fino a 12 anni e gli amici a quattro zampe) sono in vendita presso il Cral del Santa Croce in via Coppino 26, il settimanale La Guida in via Antonio Bono 5, la libreria Stella Maris in via Cavallotti 5 a Cuneo e via Dante 7 a Fossano e il negozio Basik Borgo in largo Argentera a Borgo San Dalmazzo.

Giulia Gambaro

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.