La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

È Fiera di primavera a Caraglio

Domenica 25 marzo, mostra mercato di prodotti artigianali e gastronomici, polentata e musica occitana

Fiori e piante in esposizione alla Fiera di Primavera a Caraglio

Caraglio – La Pro loco “Insieme per Caraglio”, in collaborazione con il Comune, organizza, domenica 25 marzo, la Fiera di Primavera.
La mostra mercato dedicata all’artigianato, ai prodotti tipici e alle attività del territorio si snoderà lungo la centrale via Roma dalle 9 alle 19, con le bancarelle di un’ottantina di espositori. Aperti ai consumatori anche i negozi del centro cittadino. Alle 12.30, sotto l’area del Pellerin, sarà servita la polenta preparata con una farina speciale chiamata “Bastarda”, un misto di cinque farine diverse prodotta dal caragliese Lucio Alciati, da gustare sia con lo spezzatino che con formaggio. Dalle 15, in piazza Martiri, il gruppo occitano “Lou Janavel” allieterà i visitatori con musica e balli tradizionali.
Fissata nel giorno della Domenica delle Palme, la Fiera offrirà l’occasione per acquistare la “Mica di Pasqua” (il pane Pasquale), preparata con lo Zafferano (prodotto dai soci del Consorzio del Söfran) e la farina di frumento chiamata in loco “Bertun”, coltivata in Valle Grana. La particolarità della “Mica di Pasqua” è dovuta alla sua forma “crociata”: una pagnotta tonda di circa 500 grammi che reca incisa una croce spennellata di zafferano. La “Mica di Pasqua” sarà disponibile, dopo le 8, presso la Panetteria Milone “Pane&Dolci” in via Cesare Battisti.
Per informazioni e prenotazioni contattare Mattia (tel. 329-2516729) o Silvano (tel. 335-7704986).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.