La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 18 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo celebra la Giornata mondiale dell’acqua

Giovedì 22 marzo laboratori, momenti musicali, mostre e stand in piazza Virginio

coda di una balenda in mare, dipinto

Una delle immagini pittoriche realizzate dagli studenti del Liceo artistico “Ego Bianchi” di Cuneo in mostra in piazza Virginio 

Cuneo – Giovedì 22 marzo la città aderisce alla Giornata mondiale dell’acqua, la ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, prevista all’interno delle direttive dell’Agenda 21 e risultato della conferenza di Rio, con una serie di appuntamenti volti a sensibilizzare la popolazione e calamitare l’attenzione del pubblico sulla critica questione dell’acqua nella nostra era.

L’iniziativa è promossa da Acda, azienda che gestisce l’acqua pubblica a Cuneo, in collaborazione con il Liceo artistico “Ego Bianchi”, il Parco fluviale Gesso e Stura, il Conservatorio Ghedini e Lvia servizio di pace, e gode del patrocinio del Comune di Cuneo.

“L’acqua non è una fonte inesauribile ed è molto importante farne un uso intelligente e responsabile”. Lo afferma l’amministratore delegato di Acda, Manuela Luciano, in occasione della manifestazione che quest’anno è dedicata al tema “Nature for water” (la natura per l’acqua).

L’appuntamento è in piazza Virginio, a partire dalle 9. Si possono visitare la mostra fotografica sugli impianti di Acda e l’esposizione di pitture sul tema dell’acqua a cura del Liceo “Ego Bianchi”. In programma una serie di laboratori didattici sul ciclo dell’acqua promossi dalla Fabbrica dei Suoni e l’esibizione di un piccolo gruppo di studenti delle classi di ottoni del Conservatorio Ghedini. In piazza trovano inoltre spazio i gazebo di Acda con gadget e materiale divulgativo, Parco Fluviale con opuscoli informativi, Lvia servizio di pace che presenta un progetto per la realizzazione di pozzi in Africa e uno stand predisposto per un piccolo buffet dove viene distribuita anche acqua pubblica. Durante la mattinata è anche prevista, grazie al servizio navetta messo a disposizione da Acda, la visita di alcune scolaresche all’impianto di depurazione dell’acqua di Cuneo .

Nel pomeriggio ci si sposta presso la sede del Conservatorio in via Roma 19 dove, alle 16, Alberto Rizzuti, docente di storia della musica all’Università degli Studi di Torino, presenta il libro “Musica sull’acqua” un’accattivante ricerca dedicata alle tematiche “acquatiche” nelle opere dei grandi compositori.

Dalle 16.45 alle 18.30 la Casa del fiume ospita i laboratori didattici gratuiti per bambini dai 6 ai 10 anni “Universi sommersi” curati dalla Fabbrica dei suoni. Gran finale, alle 21 in sala San Giovanni, con la presentazione della Giornata mondiale dell’acqua e il concerto “Acquademia musicale”, che vede la partecipazione di docenti e studenti scelti tra i migliori dell’istituto musicale cuneese: l’ensemble di violoncelli diretto da Francesca Gosio, la classe d’insieme fiati al completo, sotto la guida di Riccardo Cirri, e infine la flautista Ilaria Bellone con la pianista Marta Conte. Tra i brani proposti diversi riferimenti all’elemento. L’ingresso agli eventi è libero e gratuito.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.