La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 21 maggio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo, in partenza un corso per volontari della Croce Rossa

Si cercano principalmente aspiranti centralinisti e operatori di protezione civile

La Guida - Cuneo, in partenza un corso per volontari della Croce Rossa

Cuneo – Con l’inizio di marzo iniziano a Cuneo, i corsi per diventare volontario della Croce Rossa Italiana. Sono rivolti a tutti coloro che, dai 14 anni in su e senza alcun limite di età, vogliono dedicare parte del proprio tempo libero a una delle più grandi organizzazioni mondiali, presente in ogni ambito da oltre 150 anni. Le lezioni, nove in totale, si svolgeranno presso la sede del Comitato della Croce Rossa di Cuneo,  in piazzale della Croce Rossa Italiana, 1/C (zona campo di atletica) due sere la settimana, dalle 21 alle 23. Saranno trattati molti argomenti, fra cui la storia della Croce Rossa, i fondamenti del Diritto Internazionale Umanitario e della Protezione Civile, gli obiettivi strategici del Movimento Internazionale di Croce Rossa, le nozioni di primo soccorso e il massaggio cardiaco.

A seguire vi saranno 2 corsi di specializzazione: il primo per operatori del centralino, il fulcro della gestione dei servizi con 4 lezioni utili ad apprendere la gestione delle chiamate, dei mezzi, dei servizi e delle attrezzature, sempre più tecnologiche che vengono utilizzate ogni giorno dal personale. Il secondo corso di specializzazione sarà invece per le attività di emergenza e protezione civile così da avere le conoscenze base per il servizio durante i grandi eventi ed emergenze locali o nazionali.

Per iscriversi è necessario compilare la domanda esclusivamente sul sito gaia.cri.it, seguendo poi le istruzioni per l’iscrizione ai colloqui che si terranno il 22, 27 e 28 febbraio. La lezione di presentazione si terrà giovedì 1 marzo alle ore 21 alla quale tutti gli aspiranti volontari sono invitati a partecipare.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.