La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Nuovo allenatore per le ragazze del volley

La società ha scelto Andrea Pistola per sostituire Salvagni. Il nuovo tecnico arriva da due stagioni a Legnano con cui nella passata stagione ha conquistato la promozione in A1

La Guida - Nuovo allenatore per le ragazze del volley

Cuneo – Andrea Pistola è il nuovo allenatore della Cuneo Granda Volley, la squadra di pallavolo femminile che milita in Serie A2. La dirigenza cuneese ha affidato al tecnico marchigiano, nato ad Ancona, 47 anni il prossimo 17 febbraio, la panchina della prima squadra dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo dopo l’esonero di Salvagni. Sarà lui a dirigere gli allenamenti delle biancorosse a partire dalla giornata di domani, venerdì, ed esordirà ufficialmente domenica 28 gennaio a Montecchio.

Andrea Pistola approda a Cuneo dopo l’esperienza biennale con i colori della SAB Legnano, con cui nella passata stagione ha conquistato la finale playoff di serie A2, e dove in questa stagione ha guidato la squadra nella prima storica stagione in serie A1 prima di essere esonerato a inizio 2018 con ampio strascico di polemiche.

Pistola vanta un’esperienza pluriennale, dagli inizi nel settore giovanile della Star Volley Falconara alle successive annate sulle panchina di Ancona (’99-’02), Civitanova Marche (’02-’06), Urbino (’07-’09), Loreto (’09-’12) e Pesaro (’12/’13). Nel palmares del coach marchigiano ci sono tre coppe Italia di A2 (conquistate nel 2005 con Civitanova, nel 2011 e nel 2012 con Loreto) e tre promozioni in A2: con Civitanova nel 2004, con Nocera Umbra nel 2006, e, l’ultima, nel 2014 con la Bakery Piacenza. In totale ha alle spalle oltre dieci stagioni in A, di cui due in massima serie, con Pesaro e Legnano.

“In questo momento – dichiara Andrea Pistola, neocoach dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo – provo gioia e felicità per la possibilità di tornare a lavorare in palestra e lasciarmi alle spalle un periodo “non simpatico”. Arrivo a Cuneo consapevole delle ambizioni della società e cercherò di portare ‘qualcosa di mio’ al fine di centrare i risultati attesi. Mi attende una serie A2 diversa da quella degli anni scorsi, caratterizzata da molte partite ravvicinate ed un conseguente maggior dispendio di energie. Un campionato ancor più equilibrato rispetto al passato, dove anche le formazioni di vertice perdono punti per strada. Sarà importante quindi tenere ritmi alti in tutte le gare per poter continuare ad essere protagonisti in una stagione equilibrata e per questo entusiasmante”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.