La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 20 febbraio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo!

Comitati di frazione: si vota San Benigno e Madonna delle Grazie, a Passatore no

I maggiorenni dei rispettivi paesi chiamati a eleggere i nuovi comitati

La Guida - Comitati di frazione: si vota San Benigno e Madonna delle Grazie, a Passatore no

Cuneo – Fine settimana di rinnovi per alcuni comitati di frazione, per il dialogo tra piccoli paesi e istituzioni locali, a partire dal Comune: sabato e domenica si vota a San Benigno e a Madonna delle Grazie, mentre non si terranno le elezioni previste domani a Passatore. Per San Benigno, l’appuntamento con le urne è oggi e domani: i maggiorenni sono chiamati a eleggere il nuovo comitato, sul sagrato della chiesa (sabato 18-20.30, domenica 8.30-12.30 e 14-18), indicando undici persone che costituiranno il direttivo in carica per i prossimi cinque anni. Anche a Madonna delle Grazie si procede al rinnovo del gruppo, domenica dalle 8 alle 18, al mattino davanti alla chiesa e nel pomeriggio al circolo Acli; 18 i candidati si possono esprimere fino a cinque preferenze.Non si svolgeranno invece a Passatore (nella foto, la chiesa) le elezioni, previste per domenica, per il rinnovo del comitato di frazione: non si sono presentati candidati disponibili a subentrare nel comitato per i prossimi cinque anni, e quindi il gruppo “decade”. Della situazione è stata data anche comunicazione al Comune e alla Consulta dei comitati di quartiere, a nome del gruppo uscente: “La capacità di utilizzare la voce dei cittadini per migliorare l’organizzazione dei servizi, le politiche pubbliche e la qualità della vita sociale, si traduce in un solo vocabolo: partecipazione. Questo fattore all’interno della nostra piccola frazione si è affievolito sensibilmente, non solo per fattori interni al paese, e i risultati sono testimoniati da questa comunicazione. Lasciamo al 2018 la possibilità che un gruppo nuovo e spontaneo rilanci la rappresentanza nella nostra frazione creando, speriamo, un nuovo comitato”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.