La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 25 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cuneo contro la pena di morte

Il capoluogo ha aderito alla rete delle "Città per la Vita" organizzata dalla comunità di Sant'Egidio

La Guida - Cuneo contro la pena di morte

Cuneo – La Città di Cuneo ha aderito alla rete delle “Città per la Vita/Città contro la pena di Morte” – “Cities for life/Cities against the Death Penalty” organizzata dalla comunità di Sant’Egidio ed è stata inserita nella mappa delle città mondiali che si oppongono alla pena di morte. La rete, nata nel 2002, rappresenta la più grande mobilitazione contemporanea planetaria per indicare una forma più alta e civile di giustizia, capace di rinunciare definitivamente alla pena capitale. Cities for Life è un avvenimento mondiale annuale che ricorre ogni 30 novembre, anniversario della prima abolizione della pena di morte in uno stato europeo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.