La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Apre Valderia, il “paradiso” dei fiori alpini con oltre 500 specie di piante

Sabato 15 giugno il giardino botanico alle Terme di Valdieri, inaugura la stagione 2024. All'apertura 19 "Giardinieri d'arte" che stanno concludendo un corso di formazione a cura del Formont di Peveragno

Valdieri

La Guida - Apre Valderia, il “paradiso” dei fiori alpini con oltre 500 specie di piante

Valderia, il giardino botanico del Parco delle Alpi Marittime a Terme di Valdieri riapre ai visitatori a partire da sabato 15 giugno con i colori della natura e i suoi tanti fiori alpini. Il percorso di visita consente di ammirare tante specie botaniche delle Alpi Marittime, dalle piante comuni a quelle rare e in alcuni casi endemiche. Tra queste, come ricorda l’ente parco Alpi Marittime nella nota di presentazione, la Viola di Valdieri (Viola valderia) che dà il nome al giardino. Il“ piccolo fiore fu trovato per la prima volta tra le sassose sponde del Gesso nel 1780 da Carlo Allioni, illustre botanico piemontese”.

Dopo oltre due secoli sul luogo del suo ritrovamento, nel 1990, il Parco allestì Valderia. “Per questo è l’unico giardino botanico alpino che si possa vantare di ospitare al suo interno il locus classicus di una specie, il modo in cui i botanici chiamano il punto in cui è stata trovata una pianta per la prima volta. La bella viola non è l’unica perla di questo paradiso di profumi e colori che ospita oltre 500 specie di piante delle Alpi Marittime considerate tra le zone a più elevata biodiversità vegetale d’Europa e “centro principale d’endemismo” della catena alpina, in virtù della presenza di numerose specie ad areale di distribuzione più o meno ristretto”.

L’apertura di Valdieri arriva consentirà di accogliere l’uscita di fine corso di Giardiniere d’arte per giardini e parchi storici di cui le Aree Protette Alpi Marittime sono partner. Un’iniziativa della Regione Piemonte che tramite il Pnrr ha messo a disposizione dei fondi per realizzare l’iniziativa formativa di 600 ore di cui 250 di attività di stage.

La cura del giardino botanico è affidata a personale del Parco mentre la gestione è in capo alla Cooperativa Montagne del Mare che nel periodo di apertura propone visite guidate e poi laboratori e animazioni per bambini e giovani. Per i programmi: www.montagnedelmare.it.

Valderia è aperto fino al 15 settembre con orario 10-18 (ultimo ingresso consigliato per la visita completa: 16.30). Ingresso a pagamento: 5 euro (intero); 4 euro per minori di 14 anni e maggiori di 70 anni. Gratuito bambini sotto i 6 anni.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente