La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Marco Gallo è il più votato, poi Graglia, Calderoni, Bongioanni e Icardi

L'albese Cirio fa nella sua provincia quella di Cuneo la percentuale di voto più alta di tutto il Piemonte

Busca

La Guida - Marco Gallo è il più votato, poi Graglia, Calderoni, Bongioanni e Icardi

L’albese Cirio fa nella sua provincia quella di Cuneo la percentuale di voto più alta di tutto il Piemonte con il 66,58%. La dem Gianna Pentenero si ferma al 26,55% con oltre centomila voti in meno del riconfermato governatore. Lontanissimi la Disabato al 4,54%, la Frediani all’1,27% e Costanzo all’1,06%. I dati a una decina di sezioni mancanti.

Nella provincia sorprende il voto della Lista Civica di Cirio che è il primo partito con il 22,83% inseguito da Fratelli d’Italia che si ferma al 21,97%, poi la Lega con il 10,91% che passa davanti di una manciata di voti a a Forza Italia con l’10,61%.
Nella coalizione di centrosinistra il Pd è al 19,21% con Alleanza Verdi e Sinistra al 4,39%. I 5 Stelle al 3,42%.

I risultati provinciali portano alle preferenze personali. Il più votato (ma i dati sono ancora provvisori) tra i candidati consiglieri regionali è il sindaco di Busca Marco Gallo della lista Cirio con 7.957 voti, seguito da Franco Graglia di Cervere che in Forza Italia capitalizza 6.773 voti, e poi dal segretario provinciale del Pd e sindaco uscente di Saluzzo, Mauro Calderoni, che sarà all’opposizione, con 5.633 voti e dal capogruppo uscente di Fratelli d’Italia Paolo Bongioanni con 5.474 voti. Per la Lega a guidare è l’assessore uscente alla sanità Luigi Genesio Icardi con 3,031 preferenze.
Questi potrebbero essere i primi cinque nomi cuneesi a finire in consiglio regionale per rappresentare la provincia.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente